Skip to content

Enrica Merlo volerà per la Savino Del Bene anche per la prossima stagione

Enrica Merlo volerà per la Savino Del Bene anche per la prossima stagione

Enrica Merlo giocherà nella Savino Del Bene Volley per il quarto anno consecutivo. Il rinnovo dell’accordo tra la società del Patron Nocentini e la stella di Este avverrà sulla base del progetto che prevede il consolidamento della Società nell’elite del volley nazionale.

La Savino Del Bene, quindi, ufficializza che anche nella stagione 2018/2019 sarà Enrica Merlo a ricoprire il ruolo di libero.

“Sono molto felice – spiega Merlo -, a Scandicci ho trovato una società ambiziosa che ha come obiettivo vincere un trofeo e delle persone che mi hanno accettato come una di famiglia. Noi pallavoliste siamo ‘figlie del mondo’ e l’ambiente nel quale lavoriamo è fondamentale.

Come valuti la passata stagione?

“Un primo passo verso la vittoria. Siamo arrivate seconde in regular season e siamo uscite in semifinale Scudetto, senza dimenticare le qualificazioni ai preliminari di Champions; quindi direi un ottimo risultato”.

E quella futura?

“Sarebbe bello vincere, ma Conegliano, Novara e anche Busto vorranno lo stesso. Considerando l’alto livello della Serie A1 ci potrebbero essere delle sorprese, non sarà facile ma ci proveremo con tutte le nostre forze”.

Come sarà la prossima Serie A1?

“Avvincente. Negli ultimi anni, in particolare nell’ultima stagione, abbiamo assistito a una crescita del nostro campionato: sarà molto equilibrato”.

I tifosi della Savino Del Bene sono sempre più numerosi…

“Sono cresciuti come numero e ci sono sempre stati vicino sia in caso di vittoria che di sconfitta. Li ringrazio, per noi in campo, il loro calore è fondamentale”.

LA SCHEDA – Nata il 28 Dicembre 1988 ad Este, Enrica Merlo, muove i primi passi nel mondo della pallavolo nel 2004 quando a stagione in corso viene ingaggiata dal Megius Volley Club Padova, in serie A2: con la squadra veneta resta anche nella stagione successiva, dopo la promozione, esordendo in Serie A1. Nell’annata 2006/2007 torna in serie cadetta vestendo la maglia della Pallavolo Reggio Emilia. Nella stagione 2007/2008 viene ingaggiata dalla Foppapedretti Volley Bergamo, in serie A1: con il club orobico inizia un sodalizio che durerà per otto stagioni, vincendo uno scudetto, una Coppa Italia, due Supercoppe italiane e due Champions League. Nel 2008 inoltre ottiene anche le prime convocazioni in nazionale. Nel 2009, con le Azzurre, vince la medaglia d’oro sia all’Universiade che al Campionato Europeo, mentre nel 2010 conquista la medaglia di bronzo al World Grand Prix. Il recente passato, il presente e il futuro è alla Savino Del Bene.