Skip to content

Domenica la Savino Del Bene ospita la terribile matricola Pesaro

Domenica la Savino Del Bene ospita la terribile matricola Pesaro

La Savino Del Bene dovrà affrontare, domenica ore 17, la terribile matricola Pesaro. Le marchigiane hanno stupito tutti per qualità di gioco, continuità nei risultati e per la volontà di sorprendere ancora a salvezza praticamente acquisita, puntando a un piazzamento importante in classifica in vista dei playoff”.
Nelle ultime partite è salita la percentuale di ricezioni positive e in contrattacco. Progressi continui sono stati fatti anche nel muro-difesa. Inoltre Van Hecke, Nizetich, Aelbrecht e Bokan garantiscono sempre un bel bottino di punti, con Olivotto in crescita da inizio stagione.
Al palleggio l’estrosa Cambi ha trovato il suo alter-ego in Giulia Carraro: la giovane alzatrice del sand volley della Savino Del Bene è spesso utilizzata da coach Bertini per rendere il gioco della sua Pesaro ancora più imprevedibile.
Scandicci ha, invece, dimostrato con tre vittorie consecutive la crescita dopo un breve periodo di appannamento. La squadra di Parisi migliora nella distanza nell’arco del match, alzando i ritmi nei finali di set. Segnale inequivocabile di una condizione fisica sempre più ottimale. In questa parte della stagione i segnali positivi sono arrivati da tutto il roster, con la seconda palleggiatrice, Isabella Di Iulio, che ha conquistato l’mvp proprio nell’ultimo turno di campionato.
Dichiarazioni Valeria Papa:
“Già all’ andata erano riuscite a metterci in difficoltà (la Savino Del Bene ha vinto 3-2 ndr)! Non sarà facile come non è facile ogni turno di campionato, dobbiamo sempre cercare di dare il massimo. Loro giocano molto bene, con carattere e unità di squadra, dovremo essere aggressive da subito. Mi aspetto una partita combattuta nella quale dovremo imporre il nostro gioco e il nostro ritmo dall’ inizio alla fine. Pesaro è capace di fare punti contro qualsiasi quadra.”
Momento chiave per la regular-season?
“È iniziata una fase decisiva del campionato, la classifica inizia a delinearsi. L’ importante sarà arrivare pronti all’ inizio dei playoff, cercando ora un buon livello di gioco e continuità”.

Dichiarazioni Haak “Pesaro è una squadra forte e brillante, all’andata è stato difficile giocarci contro perche riuscivano a difendere molto bene. Dobbiamo avere pazienza negli scambi e dare il 100%, le ritengo anche individualmente molto forti.

Questa è una partita importante – analizza l’opposto – anche per la classifica. Sappiamo che ogni singolo punto puo’ essere determinante per una buona posizione in vista playoff”

 

Dichiarazioni Ghilardi (Pesaro) “Andremo a Scandicci per giocarci una partita a viso aperto non avendo nulla da perdere – presenta così l’incontro il libero rossoblù, Alessia Ghilardi – Loro sono una compagine costruita per vincere ma noi abbiamo già dimostrato di potercela giocare, alla pari, contro chiunque. Affronteremo la Savino sempre con lo stesso atteggiamento propositivo che è poi quello che ci ha consentito di ottenere una classifica insperata per molti ma non per noi perché abbiamo sempre creduto nel gruppo”.

 

La partita si giocherà alle 17 e sarà trasmessa, via streaming, dal canale della Lega “LVF”, aggiornamenti costanti con Radio Bruno Toscana (radio ufficiale Savino Del Bene) e sui nostri canali social.

#savinogogogo