Skip to content

Esordio difficile contro Dream Volley Pisa

Esordio difficile contro Dream Volley Pisa

Esordio difficile per la nostra giovanissima squadra di Serie C sul campo del temibile Dream Volley Pisa. Un 3-0 abbastanza agevole per la padrone di casa che ci può stare, visto che si tratta dell’assoluto battesimo per la Savino Del Bene Volley Project in questa categoria; ma che non deve comunque demoralizzare le ragazze di Mauro Innocenti, chiamate quest’anno a confrontarsi in un campionato di livello altissimo.

Primi due parziali dove le locali non hanno mai fatto molta fatica a tenere a bada le volitive biancoblu; qualche segnale di risveglio nel terzo set, un po’ più combatutto e terminato a un’incolltura dalle pisane, 25-23. Molti, però, gli errori in battuta, da una parte e dall’altra, che dopotutto hanno finito per penalizzare maggiormente la nostra squadra, la quale su una battuta molto aggressiva sperava di mettere in difficoltà le avversarie, per poter poi ricostruire le situazioni di muro difesa.

D’altra parte c’è da sottolinerare che il Dream Volley sarà probabilmente una delle formazioni protagoniste di questo campionato che, affrontata altresì in casa propria, si trasforma in una montagna quasi impossibile da scalare.

“Il campionato di Serie C è un campionato importante e di buon livello – spiega l’allenatore Mauro Innocenti – essere inseriti in questo girone A, ha alzato sensibilmente l’asticella, perché ci sono squadre con nomi importanti e giocatrici esperte, che potrebbero tranquillamente partecipare a un campionato di B2. Noi siamo giovani e dobbiamo fare il nostro percorso di crescita, così come era stato stabilito ad inizio stagione. Siamo solo alla prima giornata, abbiamo bisogno di tempo per abituarci a una categoria che, per caratteristiche e tasso tecnicno, è molto lontana dalla serie D che abbiamo già ben digerito”.

Una giovane Serie C la quale, va ricordato, lo scorso anno si è classificata 6^ ai nazionali Under18; e che siamo sicuri che nel corso delle stagione migliorerà settimana dopo settimanta; imparerà da ogni scambio di gioco e proverà a mettere in campo la propria identità, anche al cospetto di squadre più esperte, esprimendo quel gioco che, fino ad oggi, ci ha regalato grandi soddisfazioni.

 

Dream Volley Group Pisa – SDBVP  3-0 (25/17 – 25/17 – 25/23)

Giulia Agnetta; Claudia Bambi; Ester Bini; Anna Castellani; Laura Castellani; Sara Collini; Benedetta Dozi; Linda Gianrossi; Francesca Lupi; Lucia Martini; All. Mauro Innocenti; II All. Gianmarco Fibbi; Dirigente Accompagnatore Paola Scardigli