Skip to content

Federica Stufi a tavola con i bambini della Scuola Elementare Dino Campana

Federica Stufi a tavola con i bambini della Scuola Elementare Dino Campana

Testimonial del pranzo senza glutine in occasione della settimana della celiachia

Federica Stufi, giocatrice della Savino Del Bene Volley, si è seduta a tavola con i bambini della scuola Elementare Dino Campana in occasione di un’importante iniziativa che si inserisce nella Settimana della celiachia (16-22 maggio) ed è patrocinata da EXPO 2015.  “Siamo grati a Federica – dice Vanda Carusi, Consiglio Direttivo AIC Onlus Toscana – per la sua disponibilità a fare da testimonial ai nostri eventi, un’atleta che ha raggiunto traguardi così alti, trasmette un messaggio importante e molto positivo in assoluto a tutti, oltre che a coloro che hanno avuto diagnosi di celiachia”. La giornata del senza glutine nelle mense scolastiche dal titolo “Tutti a tavola, tutti insieme: un menù senza glutine” ha coinvolto oltre 100mila bambini sul territorio regionale. Presente al pranzo anche l'assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Scandicci Diye Ndiaye.

 

 

 

Nella foto Federica Stufi, testimonial della giornata, insieme ad AIC Toscana, Cir Food e la Dirigente della scuola D. Campana

 

Una giornata simbolo di una corretta e sana alimentazione realizzata grazie alla sinergia di AIC Toscana con i Comuni toscani da sempre impegnati a garantire un pasto sicuro a tutti coloro che hanno necessità di un regime alimentare particolare, proprio come i celiaci.

 

Nella cucina dietetica, appositamente allestita nel Centro Cottura,  che si trova adiacente la scuola primaria D. Campana, due dietiste dipendenti dell'azienda di ristorazione appaltatrice Cir Food , preparono quotidianamente 20-23 pasti privi di glutine in regime non contaminato, ovvero escludendo l'aggiunta involontaria  al pasto di sostanze contaminanti contenenti anche  minime tracce di glutine, dalle materie prime fino alla consegna al consumatore.