Skip to content

Giornata 5

Giornata 5

Arriva finalmente una meritata vittoria per la nostra Prima Divisione e i primi tre punti pieni che ci consentono di salire a 4 in classifica e lasciare l’ultimo posto, scalando ben tre posizioni: ad oggi saremmo salvi! A parte la battuta, dobbiamo invece applaudire una squadra che, dopo la bella prestazione di sabato scorso, persa soltanto al tie-break, pare finalmente cominciare a trovare le giuste misure e, soprattutto, a mettere in campo quel coraggio che serve per affrontare tutte le squadre di questo campionato.

C’è da sottolineare, a onor del vero, che dall’altra parte della rete, non c’era una squadra di giocatrici esperte, ma una formazione giovane come la nostra; e questo ha anche facilitato la tranquillità mentale con la quale le biancoblu hanno disputato questo quinto turno di campionato. Tuttavia, disputare per la prima volta in assoluto una Prima Divisione non è mai semplice, soprattutto per un gruppo di Under16, abituato a ritmi più blandi e, sopratutto nei gironi di qualificazione, ad altro tipo di avversari.

Il Sales Volley sceso oggi sul parquet di Montelupo è apparso squadra diversa da quella che ci si aspettava e che ha superato per 3-1, una settimana fa, il VivaVolley. Troppo fallose e quasi incapaci di opporre resistenza, le ospiti hanno subìto l’irruenza delle ragazzine di Meri Malucchi, in un match che è stato sempre sotto il controllo delle padrone di casa, capaci di chiudere facilmente i primi due parziali a 17 e a 16; e portandosi dietro le avversarie fino a 20, solo nel terzo.

“Sicuramente noi ogni settimana facciamo qualcosina in più – spiega l’allenatrice della Savino Del Bene – e quindi c’è un miglioramento generale di tutta la squadra. E’ probabile che loro oggi non abbiano trovato la loro giornata migliore rispetto alla vittoria contro il Viva Volley. Le mie ragazze hanno disputato una partita un po’ come le vedo giocare in Under16 cioè, sicure dei loro mezzi e senza incertezze che nascono dal timore dell’avversario. Certo, alterniamo cose fatte veramente bene a sciocchezze incredibili sulla gestione di alcune palle facili, ma lavoreremo anche su questo per pulire il più  possibile gli errori gratuiti”.

La prova per vedere se ci siamo incamminati sulla strada della maturazione arriverà già Sabato prossimo, quando la Savino Del Bene sarà di scena a Poggio a Caiano, contro il Punto Sport Volley, squadra che ci precede di due punti in classifica e che sarebbe bello superare “in curva”, portandoci a sette.

 

SDBVP – Sales Volley Firenze 3-0 (25/17 – 25/16 – 25/20)

 

Savino Del Bene Volley Project: Giulia Agnetta; Matilde Allegri; Clara Ghelardini; Morena Kala; Rachele Maccanti; Olivia Mannucci; Alessia Morelli; Sara Pasquini; Martina Prosperi; Luna Sabatelli; Anna Saletti; Rebecca Taddei; All. Meri Malucchi; II All. Gianni Innocenti; Dirigente Acc. Marco Mannucci.