Skip to content

Il punto sulla Serie A1: per l’ultimo posto ai play-off è lotta Montichiari-Scandicci

Il punto sulla Serie A1: per l’ultimo posto ai play-off è lotta Montichiari-Scandicci

Prima vittoria di Pomì contro Conegliano

Chapeau Volley. L'Igor Gorgonzola Novara porta a casa una vittoria sofferta e in virtù della sconfitta di Modena a Bergamo consolida ulteriormente il primato in classifica. Le piemontesi di Luciano Pedullà si impongono 3-2, 15-12 al tie-break contro Scandicci, al termine di una partita mozzafiato. Quasi tre ore di autentico show: una vittoria per il meraviglioso sport che è la pallavolo, una vittoria per la Savino Del Bene al primo anno di Serie A1.

Dopo la vittoria di Montichiari i punti di distacco salgono a quattro ma con lo scontro diretto in vista tutto puo' accadere. Katarina Barun firma 23 punti con il 53% offensivo, mentre capitan Guiggi ne aggiunge 17 con il 71% e addirittura 7 muri. Sull'altro lato Tereza Vanzurova, è la top scorer con 22 punti. Bella la prova anche del libero Ruzzini.

Come detto Montichiari consolida l'ottavo posto.

Esattamente come all'andata, infatti, la Metalleghe Sanitars Montichiari batte per 3-1 Il Bisonte Firenze e lo estromette, tranne imprevisti, dalla volata per i playoff. Le biancorosse ottengono un successo sofferto, soprattutto dal secondo set in poi, quando Francesca Vannini trova i cambi giusti e solo un po' di sfortuna non ha permesso a Firenze di giocarsela al tie-break.

Nelle altre partite si gioca solo per un piazzamento ai play-off: Busto vince a fatica contro Forlì. Squadra che merita sicuramente di più dei 5 punti in classifica e Pomì vince una grande partita contro il suo “tabù”, ovvero Conegliano. Conegliano aveva sempre vinto contro Pomì nei cinque precedenti. All'esordio al Pala Radi di Cremona, in un'ottima cornice di pubblico, le rosa di Davide Mazzanti hanno disputato una grandissima partita e conquistano tre punti fondamentali per la classifica: casalasche a -3 dal secondo posto occupato da Modena e soprattutto a +6 sulle pantere di Alessandro Chiappini, che debutta sulla panchina delle gialloblu con una sconfitta. MVP Alessia Gennari, autrice di 19 punti, uno in meno della compagna di squadra Jovana Stevanovic. All'Imoco non bastano i 26 di Emiliya Nikolova.

La Serie A1 prende una pausa, domenica a Rimini ci saranno le Final4. Prende una pausa con una certezza: lo show chiamato volley regala sempre più spettacolo, spettatori ed emozioni.

Chapeau volley.

Lorenzo Mossani

70° Campionato Master Group Sport Volley Cup: i risultati della 18^ giornata

Zeta System Urbino – Nordmeccanica Rebecchi Piacenza 0-3 (24-26, 20-25, 16-25)

Pomì Casalmaggiore – Imoco Volley Conegliano 3-1 (25-18, 25-22, 23-25, 25-23)

Foppapedretti Bergamo – Liu Jo Modena 3-2 (28-26, 22-25, 22-25, 25-16, 15-13)

Savino del Bene Scandicci – Igor Gorgonzola Novara 2-3 (24-26, 25-21, 31-29, 14-25, 12-15)

Volley 2002 Forlì – Unendo Yamamay Busto Arsizio 1-3 (23-25, 25-23, 20-25, 23-25)

Metalleghe Sanitars Montichiari – Il Bisonte Firenze 3-1 (25-21, 25-18, 24-26, 25-23)