Skip to content

Il punto sulla Serie A1: Piacenza, Busto e Conegliano si riprendono il palcoscenico da “big”

Il punto sulla Serie A1: Piacenza, Busto e Conegliano si riprendono il palcoscenico da “big”

Male Montichiari e Scandicci, sorride Il Bisonte

Nella sesta giornata di ritorno le grandi del campionato urlano tutto il suo valore e iniziano a imporsi facilmente sulle rivelazioni del campionato.

Piacenza supera facilmente Bergamo in 3 set, le Campionesse d'Italia del nuovo tecnico Gaspari s'impongono dopo un inizio balbettante e brillano grazie a Wilson, Dirickx e Van Hecke. Giornata da dimenticare invece per Sylla: dopo aver vinto praticamente da sola il match in trasferta contro la Savino Del Bene la “pantera” di Bergamo sbaglia troppo e viene sostituita da un'ottima Plak.

Continua ancora il duello a distanza tra le prime della classe della Master Group Sport Volley Cup di Serie A1. Al successo di sabato sera ottenuto dalla Liu Jo Modena contro Urbino ha risposto, ieri, la Igor Gorgonzola Novara contro Montichiari.

Partite mai in discussione, troppo la differenza di valore tra le dominatrici della Serie A1 e le altre squadre.

Come da pronostico partita vibrante e spettacolare tra Busto e Casalmaggiore con le padrone di casa che hanno la meglio solo al tie-break. Busto sembra un diesel che sta recuperando forza e consapevolezza partita dopo partita: a brillare non è una singola ma tutto il gruppo.

Si è spenta, invece, improvvisamente la luce a Scandicci. La Savino Del Bene è rimasta in partita contro Conegliano solo 20 minuti ed ha subito il secondo pesante 3 a 0 in una settimana.

Le ragazze di Bellano sembrano aver perso certezze e punti di riferimento. Bene a tratti difesa e contrattacco, male negli altri fondamentali. Conegliano domina senza le americane e nemmeno l'arrivo di Usic sembra aver dato una scossa ad una squadra bella, divertente ma troppo discontinua.

Ride, invece, Firenze dopo la vittoria sofferta ma fortemente voluta contro Forlì. Le fiorentine dopo il muro di Mastrodicasa sono praticamente salve e dando uno sguardo al calendario possono sognare l'ottavo posto. Davvero da applaudire il lavoro di Francesca Vannini.

Lorenzo Mossani

70° Campionato Master Group Sport Volley Cup: i risultati della 17^ giornata

Nordmeccanica Rebecchi Piacenza – Foppapedretti Bergamo 3-0 (25-19, 25-23, 25-15)

Imoco Volley Conegliano – Savino Del Bene Scandicci 3-0 (25-21, 25-21, 25-17)

Igor Gorgonzola Novara – Metalleghe Sanitars Montichiari 3-0 (25-19, 25-19, 25-22)

Liu Jo Modena – Zeta System Urbino 3-0 (25-20, 25-15, 25-18)

Unendo Yamamay Busto Arsizio – Pomì Casalmaggiore 3-2 (25-19, 20-25, 26-24, 22-25, 15-13)

Il Bisonte Firenze – Volley 2002 Forlì 3-2 (25-19, 15-25, 25-15, 22-25, 15-13)