Skip to content

Il Volleyro’ impegnato in casa con l’Under 16 e Under 18

L'Under 14 giocherà in trasferta

La dodicesima giornata di campionato che si giocherà nel prossimo fine settimana coincide con il penultimo turno del girone di andata. Il Volleyrò Casal de’ Pazzi sarà impegnato, come di consueto, con le sue tre formazioni di eccellenza che partecipano ai campionati di Serie B1, B2 e D. Dopo le due trasferte dello scorso week-end, saranno le Under 18 e 16 a giocare in casa, mentre le piccole dell’Under 14, dopo aver superato brillantemente l’ultima gara al PalaFord, dovranno disputare il loro match in trasferta.

Contrariamente alle abitudine, che vogliono l’Under 16 giocare prima delle compagne più grandi, domani saranno le ragazze dell’Under 18 ha inaugurare il programma della giornata. In Serie B1 il Volleyrò Casal de’ Pazzi affronterà alle ore 16 la Mam Volley S.Teresa, formazione siciliana alla quale è stata concessa la possibilità di giocare prima per avere in un rientro a casa più agevole. Con due sole partite rimaste da giocare prima del termine del girone di andata, l’Under 18 dovrà difendere il suo secondo posto in classifica nel Girone D, condiviso con Arzano, alle spalle di Marsala. Aprilia, Cutrofiano e proprio Santa Teresa inseguono le romane, sperando in un passo falso delle ragazze di Kantor per rientrare nella zona play-off. L’Under 18 è rientrata dalla sosta natalizia con il passo di chi non vuole abbandonare i posti d’onore della graduatoria. La vittoria di sabato scorso su Frascati, infatti, è stata la conferma che il Volleyrò CDP crede fortemente di valere la sua posizione di classifica. Santa Teresa ha avuto fin qui un percorso stagionale molto regolare, se è vero che delle undici partite disputate ne ha vinte sei e perse cinque.

L’Under 16 vuole riprendere il cammino parzialmente interrotto dopo la sconfitta sul difficile campo di Palau. La formazione di Alessandro Giovannetti è senza dubbio la piacevole sorpresa di questa prima parte di stagione del Girone G di Serie B2. Nonostante la giovane età, le ragazze del Volleyrò CDP hanno dimostrato fin da subito di essere una formazione di valore assoluto che perfettamente poteva competere con le migliori squadre del campionato. Eccezion fatta per il Volley Group, che sembra fare un campionato a parte, la classifica nei primi posti del girone è molto corta. Tra la seconda e la sesta ci sono, infatti, soltanto tre punti di differenza e in ogni giornata ci possono essere interessanti novità. Il Volleyrò CDP è lì al lottare nel gruppo delle migliori, al quale vorrebbe far parte anche la Fortitudo Città di Rieti, avversaria di turno delle romane. Rieti viene dalla sconfitta casalinga, seppure al tie-break, contro la Virtus Roma e un ulteriore passo falso sarebbe mal digerito perché rischierebbe di far cadere le reatine in pericolose posizioni di classifica. L’orario d’inizio del match è fissato alle ore 19.

Dopo l’impresa di sabato scorso contro il Green Volley, l’Under 14 dovrà affrontare un altro test molto importante nel costante processo di crescita che da inizio stagione stanno portando avanti le più piccole della famiglia del Volleyrò CDP. La vittoria di sabato scorso sulla forte avversaria, terza in classifica in Serie D, è stato un risultato eccezionale e merito. Una straordinaria rimonta quella compiuta dall’Under 14 che, dopo essere stata sotto 2-0 nel punteggio, ha saputo reagire mettendo alle strette il Green Volley e costringendolo alla resa al quinto set. Il cammino sulla strada della maturità pallavolistica passerà anche dal campo dell’ASD Tibur Volley, dove l’Under 14 giocherà la sua gara in programma a partire dalle ore 17. La classifica potrebbe essere cattiva consigliera, perché la Tibur Volley è ferma a un punto ma vede nella formazione di coach Mineo una possibile candidata per la prima vittoria stagionale.

 

Marco Tavani
Ufficio Stampa
—————————————————-
Volleyrò Casal de Pazzi
M. 339-2665793
m.tavani@volleyrocasaldepazzi.it
Facebook | Twitter | Google Plus
DODICESIMO TURNO, LE AVVERSARIE SI CHIAMANO S.TERESA E RIETI

Impegni casalinghi per le Under 18 e 16, mentre l’U14 giocherà in trasferta con la Tibur

 

ROMA, 15 gennaio 2016 – La dodicesima giornata di campionato che si giocherà nel prossimo fine settimana coincide con il penultimo turno del girone di andata. Il Volleyrò Casal de’ Pazzi sarà impegnato, come di consueto, con le sue tre formazioni di eccellenza che partecipano ai campionati di Serie B1, B2 e D. Dopo le due trasferte dello scorso week-end, saranno le Under 18 e 16 a giocare in casa, mentre le piccole dell’Under 14, dopo aver superato brillantemente l’ultima gara al PalaFord, dovranno disputare il loro match in trasferta.

Contrariamente alle abitudine, che vogliono l’Under 16 giocare prima delle compagne più grandi, domani saranno le ragazze dell’Under 18 ha inaugurare il programma della giornata. In Serie B1 il Volleyrò Casal de’ Pazzi affronterà alle ore 16 la Mam Volley S.Teresa, formazione siciliana alla quale è stata concessa la possibilità di giocare prima per avere in un rientro a casa più agevole. Con due sole partite rimaste da giocare prima del termine del girone di andata, l’Under 18 dovrà difendere il suo secondo posto in classifica nel Girone D, condiviso con Arzano, alle spalle di Marsala. Aprilia, Cutrofiano e proprio Santa Teresa inseguono le romane, sperando in un passo falso delle ragazze di Kantor per rientrare nella zona play-off. L’Under 18 è rientrata dalla sosta natalizia con il passo di chi non vuole abbandonare i posti d’onore della graduatoria. La vittoria di sabato scorso su Frascati, infatti, è stata la conferma che il Volleyrò CDP crede fortemente di valere la sua posizione di classifica. Santa Teresa ha avuto fin qui un percorso stagionale molto regolare, se è vero che delle undici partite disputate ne ha vinte sei e perse cinque.

L’Under 16 vuole riprendere il cammino parzialmente interrotto dopo la sconfitta sul difficile campo di Palau. La formazione di Alessandro Giovannetti è senza dubbio la piacevole sorpresa di questa prima parte di stagione del Girone G di Serie B2. Nonostante la giovane età, le ragazze del Volleyrò CDP hanno dimostrato fin da subito di essere una formazione di valore assoluto che perfettamente poteva competere con le migliori squadre del campionato. Eccezion fatta per il Volley Group, che sembra fare un campionato a parte, la classifica nei primi posti del girone è molto corta. Tra la seconda e la sesta ci sono, infatti, soltanto tre punti di differenza e in ogni giornata ci possono essere interessanti novità. Il Volleyrò CDP è lì al lottare nel gruppo delle migliori, al quale vorrebbe far parte anche la Fortitudo Città di Rieti, avversaria di turno delle romane. Rieti viene dalla sconfitta casalinga, seppure al tie-break, contro la Virtus Roma e un ulteriore passo falso sarebbe mal digerito perché rischierebbe di far cadere le reatine in pericolose posizioni di classifica. L’orario d’inizio del match è fissato alle ore 19.

Dopo l’impresa di sabato scorso contro il Green Volley, l’Under 14 dovrà affrontare un altro test molto importante nel costante processo di crescita che da inizio stagione stanno portando avanti le più piccole della famiglia del Volleyrò CDP. La vittoria di sabato scorso sulla forte avversaria, terza in classifica in Serie D, è stato un risultato eccezionale e merito. Una straordinaria rimonta quella compiuta dall’Under 14 che, dopo essere stata sotto 2-0 nel punteggio, ha saputo reagire mettendo alle strette il Green Volley e costringendolo alla resa al quinto set. Il cammino sulla strada della maturità pallavolistica passerà anche dal campo dell’ASD Tibur Volley, dove l’Under 14 giocherà la sua gara in programma a partire dalle ore 17. La classifica potrebbe essere cattiva consigliera, perché la Tibur Volley è ferma a un punto ma vede nella formazione di coach Mineo una possibile candidata per la prima vittoria stagionale.

 

Marco Tavani
Ufficio Stampa
—————————————————-
Volleyrò Casal de Pazzi
M. 339-2665793
m.tavani@volleyrocasaldepazzi.it
Facebook | Twitter | Google Plus