Skip to content

La Savino Del Bene gioca solo due set: Pomì vince 3 a 1

La Savino Del Bene gioca solo due set: Pomì vince 3 a 1

Per Bellano comunque buone indicazioni

Memorial Scabari

Savino Del Bene Volley Scandicci 1 – Pomì Casalmaggiore 3 (16-25, 26-24, 21-25,16-25)

Savino Del Bene: Stufi 8, Alberti 5, Loda 9, Lotti 13, Fiorin 6, Battistolli ne, Merlo (l), Toksoy 7, Giampietri, Ferrarini ne, Rondon 3.

Allenatore Bellano.

Assistente Azzini.

Pomì Casalmaggiore: Bacchi 16, Lloyd 7, Sirressi (l), Cecchetto (l), Ferrara, Gibbemeyer, Cambi, Piccinini 16, Olivotto 10, Vujhoo 1, Stevanovic, Tirozzi, Rossi Matuszkova 25.

Allenatore: Barbolini

Assistente: Bolzoni

La Savino del Bene puo' sorridere solo a metà. Ovvero quando ha giocato un'ottima pallavolo contro le Campionesse d'Italia di Casalmaggiore nel secondo e terzo set.

Nel primo parziale Bellano schiera il sestetto provato fino a qui: Lotti opposto, S1 Loda, S2 Fiorin, Merlo libero, con i tre centrali in rotazione e Giampietri impiegata nel giro dietro.

Nei primi scambi Pomì, squadra rodata e con una bella personalità, prende il largo con Bacchi, Matuszkova e l'eterna Piccinini. Savino Del Bene che stenta sia in difesa che nei contrattacchi, set che scivola via senza una reale reazione delle fiorentine.

Bellano scuote le sue ragazze e nel secondo parziale le scandiccesi riescono a comandare il gioco, Rondon trova le sue attaccanti pronte a mettere palla a terra mentre Merlo è brava a contenere gli attacchi di Pomì.

La Savino si porta sull'1 a 1 e riapre la partita.

Il terzo set si gioca punto a punto fino al finale di set, Pomì gioca con più sicurezza le palle che pesano e chiude 25 a 22.

Chi si aspetta una partita equilibrata anche nel quarto si sbaglia, coach Bellano mette Fiorin opposto e Lotti S2 ma purtroppo il risultato non è quello voluto. La partita finisce 25 a 16 per Casalmaggiore.

Sicuramente considerando i due set giocati punto a punto contro le campionesse d'Italia il bicchiere è mezzo pieno. La Savino Del Bene era al suo primo vero impegno stagionale e puo' solo migliorare. Forza ragazze!

Domani mattina finale 3°- 4° contro Montichiari che si è dovuta arrendere alla Liu-Jo per 3-0.