Skip to content

La Supercoppa rimane a Scandicci!

La Supercoppa rimane a Scandicci!

Grande vittoria nella tappa a Cesenatico

Ancora Savino Del Bene Scandicci, ancora Supercoppa Italiana: la formazione fiorentina si conferma, anche nell'edizione 2017 del Samsung Lega Volley Summer Tour, campione nella Supercoppa Italiana di Sand Volley, aggiungendo al proprio palmarès il secondo titolo stagionale dopo la Coppa Italia conquistata a Pesaro. La vittoria, ottenuta nella Beach Arena allestita in Piazza Costa, a Cesenatico, arriva al termine della sfida vinta per 2-0 contro il Saugella Team Monza. 

Una vittoria inaspettata alla vigilia, senza Greta Cicolari i roster di Monza e Casalmaggiore potevano essere scogli insuperabili ma con sacrificio e spirito di squadra il sogno è diventato realtà.

La squadra è cresciuta nel week-end partita dopo partita. La condizione migliore è arrivata nel corso delle gare, come la consapevolezza nei propri mezzi. Nella fase a incroci è stata la Battistelli ad arrendersi 2 a 0, poi è toccato in semifinale a Casalmaggiore alzare bandiera bianca con lo stesso punteggio, infine è arrivata la finale.

La cronaca della finale: Il match si apre con un importante break delle brianzole: sul 7-2, la Savino Del Bene accorcia le distanze con Fiesoli e Pascucci. Al time-out tecnico, il Saugella Team è avanti sulle avversarie per 8-6, ma le toscane ci mettono poco a riagganciare e superare le avversarie. Il primo set point è per Scandicci grazie alla schiacciata di Pascucci, ma Guiggi annulla e fa proseguire il gioco. Risponde Pascucci con un attacco nei tre metri e, successivamente, Gennari manda fuori il pallone: 16-14 e primo set alla Savino Del Bene Scandicci. Nel secondo parziale, invece, le toscane allungano sin da subito sulle avversarie, ma al time-out tecnico il vantaggio è esiguo: 8-6. Dopo un ulteriore break della Savino Del Bene, Monza si avvicina pericolosamente con i guizzi di Paggi e Ortolani. Il servizio fuori misura di Ferrara permette a Scandicci di giocarsi il primo match point sul 14-12: Paggi annulla con un block-out, ma è Pascucci a mettere la propria firma sul definitivo 15-13. 

Fiesoli, Pascucci, Provaroni, Carraro, Merlo e coach Sassi con il suo staff hanno scritto un'altra pagina di storia della pallavolo fiorentina.

Pascucci, classe 1993, festeggia il primo posto della Savino Del Bene Scandicci con il Pallone d'Oro da MVP della tappa, ricevuto dalle mani del Sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli, mentre il Saugella Team Monza si deve accontentare della piazza d'onore. Sul terzio gradino del podio, invece, siede la Tradeco Volalto Caserta: per la prima volta nell'edizione 2017 del Samsung Lega Volley Summer Tour, la formazione campana conquista la medaglia di bronzo, con il riconoscimento consegnato da Antonio Santa Maria, Direttore Generale di Master Group Sport.

Pascucci: "Non eravamo il roster più forte, ma la squadra più forte. Ci aiutiamo in campo e siamo amiche fuori dalla pallavolo. Questo è il nostro segreto".

13^ Supercoppa Italiana: le formazioni partecipanti
Girone A
Pomì Casalmaggiore: Valeria Caracuta, Giada Godenzoni, Mila Montani, Svetlana Stoyanova, Valentina Zago. Allenatore: Cristiano Lucchi
myCicero Pesaro: Francesca Bosio, Silvia Bussoli, Alice Degradi, Alessia Ghilardi, Rossella Olivotto, Valentina Sghedoni. Allenatore: Luca Nico
Battistelli San Giovanni in Marignano: Silvia Fiori, Silvia Fondriest, Lucia Ginesi, Diana Giometti, Gaia Moretto. Allenatore: Luca Giulianelli

Girone B
Savino Del Bene Scandicci: Giulia Carraro, Alessia Fiesoli, Enrica Merlo, Giulia Pascucci, Claudia Provaroni. Allenatore: Stefano Sassi
Saugella Team Monza: Carlotta Cambi, Teresa Ferrara, Giulia Gennari, Martina Guiggi, Serena Ortolani, Paola Paggi. Allenatore: Michele Briganti
Tradeco Volalto Caserta: Federica Barone, Monica Lestini, Emanuela Morone, Erica Vietti, Elisa Zanette. Allenatore Pasquale Moramarco

13^ Supercoppa Italiana: i risultati
Fase a gironi
Sabato 9 luglio ore 10.30
Girone A: Pomì Casalmaggiore – Battistelli San Giovanni in Marignano 2-0 (15-11, 15-9) (Gara 1)
Girone B: Savino Del Bene Scandicci – Tradeco Volalto Caserta 2-0 (15-8, 15-6) (Gara 2)
Ore 11:30
Girone A: myCicero Pesaro – Battistelli San Giovanni in Marignano 2-0 (15-11, 15-11) (Gara 3)
Girone B: Saugella Team Monza – Tradeco Volalto Caserta 2-1 (15-12, 9-15, 15-10) (Gara 4)

Ore 16.30
Girone B: Saugella Team Monza – Savino Del Bene Scandicci 2-1 (11-15, 15-12, 15-10) (Gara 5)
Girone A: myCicero Pesaro – Pomì Casalmaggiore 0-2 (10-15, 12-15) (Gara 6)

Classifica Finale
Girone A

Pomì Casalmaggiore 4 (4-0), myCicero Pesaro 2 (2-2), Battistelli San Giovanni in Marignano 0 (0-4)
Girone B
Saugella Team Monza 4 (4-2), Savino Del Bene Scandicci 2 (3-2), Tradeco Volalto Caserta 0 (1-4)

Fase a incroci
Ore 17.30
myCicero Pesaro – Tradeco Volalto Caserta 1-2 (15-17, 15-9, 10-15) (Gara 7)
Battistelli San Giovanni in Marignano – Savino Del Bene Scandicci 0-2 (7-15, 8-15) (Gara 8)

Fase finale
Domenica 16 luglio ore 10:30
Pomì Casalmaggiore – Savino Del Bene Scandicci 0-2 (8-15, 13-15) (Semifinale, Gara 9)
Ore 11:30
Saugella Team Monza – Tradeco Volalto Caserta 2-0 (15-11, 15-11) (Semifinale, Gara 10)
myCicero Pesaro – Battistelli San Giovanni in Marignano 2-1 (15-10, 9-15, 15-10) (Finale 5^/6^ Posto)

Ore 16.30
Pomì Casalmaggiore – Tradeco Volalto Caserta 0-2 (11-15, 13-15) (Finale 3^/4^ Posto)
Savino Del Bene Scandicci – Saugella Team Monza 2-0 (16-14, 15-13) (Finale 1^/2^ Posto)