Skip to content

Monsummano: Tre atlete nella preselezione regionale 2002, Under14 alle semifinali poste season, salva la 1° divisione

Monsummano: Tre atlete nella preselezione regionale 2002, Under14 alle semifinali poste season, salva la 1° divisione

Edyes Pitrolo, Elisa Romani e Matilde Staccioli: le tre atlete classe 2002 sono state convocate nella preselezione regionale di categoria. Pitrolo e Romani sono nate nel vivaio della Pallavolo Monsummano, dal Mini Volley fino all'Under 16 attuale, mentre Staccioli si è fatta le ossa con la Pallavolo Delfino Pescia e da due anni milita con la casacca biancoblù. Le ragazze fanno parte di una rosa di 32 convocate e affronteranno una serie di selezioni in vista del Trofeo delle Regioni, che mette di fronte i miglior giovani prospetti sul territorio nazionale. E' questo un grande orgoglio per la Pallavolo Monsummano e per tutto il territorio della Valdinievole.

Si qualifica alle semifinali Under 15 del Comitato territoriale Appenino Toscano la formazione Under 14 guidata da Valentina Malucchi, già sicura del primo posto nel gruppo D a una partita dal termine del girone. Le termali hanno vinto anche domenica scorsa contro Milleluci Casalguidi, con il punteggio di 3-0, e sabato 13 maggio (fischio d'inizio alle 15,30) chiuderanno la regular season a San Marcello Pistoiese in casa dell'Appennino Volley. Monsummano ha 27 punti (+6 sulla seconda Blu Volley Quarrata), frutto di 9 vittorie su altrettante gare disputate. Le semifinali di post season vedranno impegnate le prime classificate dei quattro raggruppamenti, e sono in programma sabato 20 (andata) e sabato 27 maggio (ritorno). Le biancoblù se la vedranno con una tra Volley Lido di Camaiore e Volley Pietrasanta.

Salvezza ottenuta per il gruppo Under 16 nel campionato di Prima Divisione, che si è concluso sabato scorso a Capannori, dove Monsummano ha perso 3-1 contro le padrone di casa di Nottolini. La squadra guidata da Paolo Pocai e Cesare Arinci ha chiuso il torneo al 9° posto finale con 25 punti, mettendo in mostra un roster che ha tanti margini di crescita, e ha tenuto testa senza sfigurare ma anzi togliendosi delle soddisfazioni, ad avversari certo più esperti e strutturati anche fisicamente.

In foto Nucci: Pitrolo, Romani e Staccioli; squadra Under 14