Skip to content

Prima conferma del roster: Giulia Rondon!

Prima conferma del roster: Giulia Rondon!

Arriva la conferma dopo una stagione da protagonista

La Savino Del Bene Volley ufficializza che Giulia Rondon continuerà a giocare a Scandicci anche nella stagione 2016-2017. L'ottima stagione appena terminata, conclusasi ai quarti di finale dei playoff scudetto, ha visto Giulia Rondon recitare il ruolo di protagonista nelle fila della Savino Del Bene dimostrandosi una delle migliori alzatrici del campionato italiano, questo ha convinto la società a puntare fortemente sulla propria giocatrice anche nella prossima stagione. Queste le parole di una contenta Giulia Rondon già carica per la prossima stagione: " Non vedo già l'ora di poter tornare in campo e iniziare al meglio la nuova stagione. Sono già molto carica per affrontare questo secondo anno in questa società dalle idee molto chiare sul futuro e sul progetto da costruire. Credo che sarà un anno più ricco di soddisfazioni sportive, la società e noi con loro meritiamo di fare un ulteriore salto di qualità. Playoff scudetto? Dopo due settimane posso dire che è mancata forse un po' di lucidità nei momenti salienti della partita ma il merito è anche di Piacenza capace, col suo gioco, di mettere in difficoltà chiunque. La nostra non è stata una stagione perfetta, potevamo fare meglio ma con un campionato così livellato e competitivo credo che poche squadre possano essere soddisfatte della stagione al 100%. Io come sempre ho cercato di fare il meglio per la squadra e, a mio parere, siamo un bel gruppo che ha sempre spinto e dato il massimo, in questo modo é sicuramente più facile e divertente giocare a pallavolo! Per quanto riguarda Mauro Chiappafreddo, io lo conoscevo già, ci avevo già giocato assieme in passato ed é sicuramente un grande allenatore che ha preso la squadra in un momento delicato e ha saputo darci molte sicurezze. I tifosi che ci hanno seguito sono stati fantastici spero che riusciremo a farli innamorare ancor di più di questa squadra e chissà se davvero potremmo fare il tanto atteso tuffo sotto la tribuna per festeggiare qualcosa di importante.. Adesso non posso far altro che salutare e ringraziare tutti in vista della prossima stagione!"

Gilia Rondon nata il 16 ottobre 1987 a Pisa gioca nel ruolo di palleggiatrice ed è cresciuta nella Turris di Pisa, entrò nel 2002 a far parte delle giovanili della Nazionale, venendo chiamata a far parte del Club Italia. Nel 2004 vinse il campionato europeo juniores e nello stesso anno esordì in Serie B1 con maglia della Walcor Cremona. Nel 2005 debutta in nazionale maggiore, vincendo la medaglia di bronzo ai XV Giochi del Mediterraneo. Nella stagione 2005-2006 debuttò in A1 con la Scavolini Pesaro; con le marchigiane vinse una Coppa CEV. Ritornò a Cremona, salita nel frattempo in Serie A2, per due stagioni: nella prima vinse il premio di miglior giovane del campionato, nella seconda guidò la squadra lombarda alla finale dei play-off promozione. Nel 2008 ha vinto il Trofeo Valle d'Aosta, mentre nel 2008-2009 ha fatto ritorno in A1 con la maglia dell'Unicom Starker Kerakoll Sassuolo, con cui ha disputato i play-offscudetto. Con la nazionale vince la medaglia d'argento al Montreux Volley Masters, la medaglia d'oro ai XVI Giochi del Mediterraneo. Dopo la vittoria al campionato europeo, ha trionfato anche in Grand Champions Cup. Nell'estate del 2009 viene ingaggiata dalla Rebecchi La Lupa Piacenza, con la quale chiude ultima il campionato; con la nazionale si aggiudica un bronzo al World Grand Prix. Per la stagione 2010-2011 viene ingaggiata dalla Pallavolo Sirio Perugia, anche se a metà annata passa al GSO Villa Cortese, con la quale vince la Coppa Italia. Nell'agosto del 2011 la giocatrice passa nelle file del Crema Volley, in serie A2, per la stagione 2011-12, ottenendo la promozione nella massima categoria. Nella stagione 2012-13 torna nuovamente nella squadra di Villa Cortese, mentre in quella successiva passa alla neonata società della LJ Volley di Modena, dove resta per due annate. Continua poi l'esperienza in serie A1 vestendo la maglia, nella stagione 2015-16, della Savino Del Bene Volley