Skip to content

Savino Del Bene Volley: il segreto di una buona preparazione? La sinergia con molte società

Savino Del Bene Volley: il segreto di una buona preparazione? La sinergia con molte società

Savino Del Bene Volley: il segreto di una buona preparazione? La sinergia con molte società

Non è una novità che la Savino Del Bene abbia intenzione di allestire con le società di volley dell'hinterland fiorentino, della regione, ma anche a livello nazionale una sinergia e una collaborazione che possa durare nel tempo. Anche per questo durante la preparazione pre-campionato, per colmare nel migliore dei modi l'assenza di Pietersen e di Nikolova, impegnate con la Nazionale ai Campionati Europei di volley che si svolgeranno in Olanda e Belgio, sono state scelte alcune giovani promesse del volley provenienti da società con le quali si è creato qualcosa di più di una semplice collaborazione. Questo per permettere una perfetta preparazione nonostante le assenze.

I risultati sono stati ottimi, le giovani atlete hanno dato il loro prezioso contributo apprendendo anche tantissimo da un ambiente professionistico. Un progetto sicuramente andato a buon fine.

Iniziamo a conoscere alcune realtà che collaborano con la Savino Del Bene Volley:

Il Volley Team Verona è un progetto di collaborazione tra storiche società veronesi di pallavolo, nato nel 2011 con l’obiettivo dichiarato di creare una "Scuola di Pallavolo d’Eccellenza" nel settore giovanile femminile. In poco tempo è diventato il progetto più importante nel panorama locale sia per i numeri espressi (oltre 500 atlete dai 5 ai 18 anni), lavorando molto nel sociale, sia per i risultati agonistici. La prima squadra partecipa al campionato di Serie C con tutte ragazze U18/U20. Del progetto fanno parte Volley 88 Pescantina, Pallavolo Gaiga Verona, West Verona Volley e da quest’anno Bussolengo Volley.

Un' altra importante collaborazione, per la Savino Del Bene, è stata costruita con il consorzio sportivo “Emme – Vi Volley” nato nel 2012 dalla collaborazione tra la Polisportiva Centro Giovanile di Valmadrera (fondata nel 1974) e la Polisportiva San Leonardo Due Ponti di Malgrate (fondata nel 2003). Ha ottenuto grandissimi risultati dall'Under 12 all' Under 18 sia nel territorio provinciale che in quello italiano senza nessuno scopo di lucro, ripagati da una grande passione per il volley!
Mentre con la società Asd Pallavolo Monsummano possiamo affermare che siamo già a una collaborazione consolidata nata con i Camp estivi e proseguita con questa preparazione. La ASD Pallavolo Monsummano nata nel 1990 grazie anche a coach Maurizio Castagna lavora oggi, infatti, ad un progetto ambizioso denominato PPA, ovvero “Pallavolo per la Serie A”: con questi presupposti non poteva mancare una sinergia con la Savino Del Bene Volley.

Dulcis in fundo un ringraziamento speciale alle società vicine di casa che hanno dato un preziosa collaborazione: la Pallavolo Sestese e la San Michele. Società sempre attente al settore giovanile, che danno un contributo sociale nello sport di inestimabile valore. Senza dimenticare i risultati sportivi: San Michele per ben due campionati ha sfiorato la Serie A2, consolidandosi una delle maggiori realtà pallavolistiche dell'hinterland fiorentino.

Ecco i nomi delle giovani atlete che hanno collaborato con noi in queste tre settimane:

Prima settimana dal 25 al 28 agosto
Sara Moschini (VTV Verona)
Silvia Luchesa (VTV Verona)
Matilde Diolaiuti (Pallavolo Monsummano)
Michelle Mottocasa (Emmevi Malgrate)

Seconda settimana dal 31 agosto al 4 settembre
Romani Elisa (Pallavolo Monsummano)
Mazzoni Diletta (Pallavolo Monsummano)
Pitrolo Edyes (Pallavolo Monsummano)
Romanelli Asia (Pallavolo Sestese)
Colzi Alessandra (San Michele)

Terza settimana dal 7 al 11 settembre
Giardini Katileny (VTV verona)
Ferrarini Alessandra (VTV verona)
Stanzial Elisa (VTV Verona)
Mariani Ilaria (Emmevi Malgrate)