Skip to content

Si alza il sipario sulla stagione 2016/2017

Si alza il sipario sulla stagione 2016/2017

Massimo Toccafondi: "Provo una grande emozione"

Dopo la pausa estiva, che grazie all’attività della squadra di sand volley ha portato in bacheca i primi trofei della storia della Savino Del Bene volley (Supercoppa e Campionato Italiano), riprende la preparazione del team guidato da coach Mauro Chiappafreddo in vista della stagione 2016/17.

123 giorni dopo l’ultimo pallone di gara-3 dei quarti dei playoff scudetto a Piacenza, atlete e staff si ritroveranno in palestra per iniziare a gettare le basi di quella che si preannuncia come una stagione di grande equilibrio ed incertezza per il crescente livello delle squadre partecipanti al massimo campionato italiano.

Al via, previsto per il pomeriggio di giovedì 18 agosto presso il palasport di via Rialdoli a Scandicci, ci sarà un mix di volti nuovi e atlete già note al pubblico: Rondon, Scacchetti, Loda, Merlo e Giampietri rappresenteranno la linea di continuità con il passato mentre Arrighetti, Crisanti, Meijners e Zago saranno i volti nuovi arrivati nella campagna di rafforzamento estivo.

Il raduno si aprirà con alcune assenze: la centrale brasiliana Adenizia Ferreira è tuttora impegnata nelle Olimpiadi di Rio de Janeiro, nei quarti la selecao verdeoro se la dovrà vedere contro la Cina, così come l’attaccante portoricana Cruz che però ha terminato i propri impegni olimpici la scorsa domenica proprio contro la nazionale italiana.

Discorso diverso per quanto riguarda l’opposta ceca Aneta Havlickova che si aggregherà al resto del team solamente al termine degli impegni con la nazionale del proprio paese che la vedrà disputare il girone di qualificazione ai prossimi Europei.

Per atlete e staff tecnico il compito di dare sostanza ai sogni che hanno coinvolto l’intera città durante l’estate, una squadra che nonostante l’agguerrita concorrenza del prossimo campionato avrà l’obiettivo di posizionarsi nei quartieri nobili della classifica.

Nei prossimi giorni verrà stilato anche un programma di test amichevoli che vedrà un livello crescente delle avversarie col passare del tempo e l’avvicinarsi alla data di inizio campionato prevista per domenica 16 ottobre proprio contro la detentrice del titolo Conegliano Veneto.

Questo l’incipit alla stagione del direttore sportivo Massimo Toccafondi:”C’è sempre grande emozione quando si affronta una stagione piena di aspettative come questa. Confido nel nuovo organico, nello staff tecnico e in quello medico. Per poter competere con le più forti, c’è bisogno di un team forte dentro e fuori dal campo. Sono sicuro che saremo protagonisti”.