Skip to content

Tereza Vanzurova, un concentrato di energia che ha fatto impazzire Scandicci

Tereza Vanzurova, un concentrato di energia che ha fatto impazzire Scandicci

Scopriamola insieme...

E' la miglior giocatrice di questo finale di stagione, ha fatto innamorare i tifosi della Savino Del Bene con la sua semplicità, simpatia e soprattutto “picchiando forte”.

In continua crescita, l'ex Novara si è ritagliata più di un posto nel cuore degli appassionati del volley dell'hinterland fiorentino. Tereza Vanzurova continua a conquistarci punto dopo punto…

Tereza, nelle ultime partite stai esplodendo, mvp nella passata partita, pochissimi errori in questo arco di campionato: qual è il segreto della tua crescita?

“Non esiste un segreto perché senza il duro lavoro in palestra durante gli allenamenti non esistono partite giocate bene.”

Cosa ti aspetti da questo finale di stagione?

“Le prossime due partite le giocheremo a "casa nostra” e quindi mi aspetto un palazzetto pieno dei nostri tifosi, come sempre fantastici, che ci aiutino come hanno sempre fatto a chiudere nel migliore dei modi la stagione. Perché noi vogliamo dimostrare che non si molla mai e che ci siamo meritate fino alla fine di lottare per un posto nei playoff!"

Andiamo fuori dal parquet: quali sono le tue passioni?

“Mi piace ascoltare la musica, leggere libri, guardare i film a casa o al cinema con il mio fidanzato, viaggiare quando gli impegni me lo permettono, fare delle belle passeggiate con la mia cagnolina e dormire”.

Come stai vivendo la tua esperienza a Scandicci/Firenze?

“La Toscana è un regione bellissima con il sole sopra la testa e la fiorentina sul tavolo. Mi trovo molto bene solo che mi dispiace non avere più tempo per scoprire e ammirare tutti i posti meravigliosi che la Toscana ha da offrire”.

Meglio la cucina della tua nazione o quella italiana?

“La cucina della mia mamma e le mie nonne sarà sempre la cucina del mio cuore. Però non si può non amare la cucina italiana”.

Le tre cose che ritieni indispensabili nella tua vita..

“La mia famiglia, il mio fidanzato e le cose che fanno felici tutti quelli che amo!”

…le tue canzoni preferite?

“Beyonce, One republic”

Film?

"Pride and Prejudice"

Ti ritieni più sognatrice o concreta nella vita?

“Adoro questa frase che rispecchia il mio pensiero: ognuno di noi ha un paio di ali, ma solo chi sogna impara a volare!"

Continua a farci sognare Tereza…

Lorenzo Mossani

Tereza Vanžurová (Benešov, 4 aprile 1991) è una pallavolista ceca.

Gioca nel ruolo di schiacciatrice ed opposto nella Savino Del Bene.
La carriera di Tereza Vanžurová comincia nel 2003 esordendo nella squadra della sua città natale, il Volejbalový Klub Benešov, dove resta per due stagioni. Nell'annata 2005-06 passa al PVK Olymp Praga, dove in sei stagioni si aggiudica la vittoria del campionato 2007-08 e della Coppa della Repubblica Ceca 2006-07; nel 2010 ottiene le prime convocazioni nella nazionale ceca.

Nella stagione 2012-13 si trasferisce in Italia, ingaggiata dall'AGIL Volley di Novara, militante in Serie A2, con cui ottiene la promozione in Serie A1 e nella quale esordisce con lo stesso club nella stagione successiva, categoria dove milita anche nell'annata 2014-15 con la Savino Del Bene.