Skip to content

Torna a sorridere Savino Del Bene

Torna a sorridere Savino Del Bene

Dimenticata Montichiari

E’ arrivato il momento di far vedere che domenica scorsa è stato solo un brutto episodio che nel corso del campionato puo’ accadere. Sicuramente la Savino Del Bene vista nelle prime giornate meriterebbe qualche punto in più ma purtroppo le belle prestazioni hanno portato pochi punti in classifica. Di certo le avversarie più ostiche per le fiorentine sono le compagini che non sbagliano o che commettono pochi errori. Se alla squadra di Bellano concedi una mano ti prende tutto il braccio ma come detto se non sbagli ancora manca quella compattezza di squadra per fare il salto di qualità in un campionato equilibrato, difficile e emozionante come quello di Serie A1 femminile. Naturalmente per un gruppo creato da pochi mesi, completamente nuovo, è più che legittimo, ma il calendario con turni infrasettimanali e molto ravvicinati toglie tempo per oliare gli ingranaggi, anche se forse ha il pregio, di contro, di cancellare rapidamente paure e angosce. E’, infatti, già ora di tornare in campo. Questa volta con la rivelazione del campionato, Pomì Casalmaggiore: una squadra che concede pochissimo e che “pressa” le avversarie. Un esame di maturità migliore per la Savino Del Bene non ci poteva essere.

Ds Massimo Toccafondi: “Abbiamo disputato una brutta partita contro Montichiari ma è stato solo un episodio, fino a domenica abbiamo giocato un’ottima pallavolo e sabato lotteremo fino all’ultima palla, fino all’ultima goccia di sudore. Se poi Casalmaggiore sarà più forte stringeremo la mano alle avversarie. Ma torneremo a lottare come sappiamo”.

Appuntamento sabato ore 20 e 30 Rai Sport 1.

Tutti i tifosi, gli appassionati e i nostri caldissimi Scandicci Road Runners saranno con voi!

 

 

 

Forza SAVINO DEL BENE!