Skip to content

U13 Playoff – Concentramento a 3 – Giornata 2

U13 Playoff – Concentramento a 3 – Giornata 2

U13 Playoff – Concentramento a 3 – Giornata 2

 

La sfida in famiglia tra Savino Del Bene Volley e Savino Del Bene Volley Project sorride alla squadra allenata da Luca Bucelli, che affrontava questa partita come ultima spiaggia, per alimentare speranze di restare ancora in corsa playoff. E forse è proprio quest’ultima chance a disposizione, dopo la sconfitta andata giù male contro l’Olimpia Poliri, che ha visto le scandiccesi più determinate e meno timorose, rispetto alla squadra di Simona Ferretti. Su questi aspetti, ha qualcosa di cui lamentarsi l’allenatrice della Savino Del Bene Volley Project, la quale guarda già al prossimo durissimo impegno di Domenica prossima contro l’Olimpia Poliri: “Ci hanno messo sotto con l’energia, la grinta e giocando davvero bene, soprattutto in difesa. Loro ce l’hanno messa tutta, noi abbiamo giocato sempre con il freno tirato. Dispiace, perché in squadra ci sono diverse bimbe con buone capacità tecniche, ma a questo livello conta moltissimo anche la predisposizione mentale e la determinazione; e in questo le bimbe di Luca ci sono state superiori. Alla vigilia dell’ultima partita del girone a 3, abbiamo anche dei problemi con alcune bimbe influenzate e questo mette il pallino rosso per Domenica prossima contro la Poliri. Sarà ancora più dura, se non riusciremo a recuperare tutte nella condizione migliore”.

Malgrado una citata stanchezza caratteriale, le padrone di casa strappano il primo set alle cugine con un sofferto 25-23, grazie a una bella rimonta sul finale, favorita da un prolungato black out delle ospiti. La squadra di coach Bucelli però, e lo abbiamo visto nelle ultime partite di questa stagione, è diventata un osso duro; una formazione che continua a lottare di fronte alle prime difficoltà e che non si lascia intimorire da un set perso. Le bimbe di Scandicci tornano in campo più  agguerrite che mai e impattano sull’1-1, fermando il punteggio 25-22, dopo aver arginato un tentativo di ritorno delle montelupine. Il percorso in ascesa della Savino Del Bene Volley continua anche nel terzo set, chiuso con meno difficoltà, 25-18, con le bimbe di Simona che non trovano più la giusta carica agonistica da opporre all’avversario.

“E’ una bella vittoria, anche se con qualche punta di rammarico per il primo set – racconta Luca Bucelli – Ci siamo impantanate sui punti finali e loro sono state brave ad approfittarne. Con questa bella partita abbiamo terminato i nostri impegni e, malgrado due buone prestazioni, il nostro destino sarà nei palloni schiacciati dalle altre squadre. Adesso assisteremo da spettatori alla sfida di Domenica prossima e vediamo come andrà a finire”.

Tutto è ancora in gioco, infatti, per le nostre due squadre, anche se una malaugurata vittoria dell’Olimpia Poliri per 3-0, eliminerebbe, in un colpo solo, tutta la nostra comitiva dell’Under 13.

Le possibilità della Savino Del Bene Volley sono legate soltanto a una eventuale vittoria delle cugine; un risultato di 2-1 per la Savino Del Bene Volley Project, infatti, porterebbe al conteggio dei numeri, poiché le tre squadre si troverebbero tutte con gli stessi punti in classifica.

Padrona del proprio destino, invece, è la squadra di Simona Ferretti, che deve vincere 3-0 per aggiudicarsi il passaggio del turno e continuare il cammino nei playoff.

 

SDBVP– Savino Del Bene Volley 1-2 (25/23 – 22/25 – 18/25)

 

Savino Del Bene Volley Project: Baldanzi Doris;Beni Grata; Alice Borri; Burchi Viola; Mary Amy Epifori; Falchi Alice; Giubbolini Matilde; Milone Sofia; Porciani Matilde; Alessia Raugei; Salerno Martina; Vignolini Sofia; Allenatrice Simona Ferretti; II Allenat. Martina Canzano; Dirigente Accompagnatore Andrea Borri.

 

Savino del Bene Volley: Alessia Bacci; Eva Bernini; Viola Brogioni; Ilaria Cecchi; Ilaria Cirillo; Sofia Della Lastra; Ilenia Galeotti; Matilde Giussani; Caterina Martini; Allentore Luca Bucelli; II Allenatrice Valentina Melli; Dirigente Accompagnatore Andrea Borri