Skip to content

Volleyrò il traguardo è vicino!

Volleyrò il traguardo è vicino!

Ora ha in mano il proprio destino

I tifosi della Savino Del Bene devono ancora assorbire la "sbornia" di aver accarezzato il sogno scudetto ma per loro ci sarà poco tempo per restare sobri, visti i risultati delle nostre ragazze del Volleyrò. Ormai mancano solo pochi passi è arriverà il traguardo dei play-off. Traguardo impensabile per delle ragazze così giovani in campionati così importanti e stracolmi di giocatrici d'espererienza.

Il Volleyrò Casal de’ Pazzi, infatti, vede sempre più vicino il traguardo "spareggi promozione" che, a due giornate dal termine della stagione regolare, dista soltanto pochi punti. Ne manca addirittura uno solo all’Under 16 per ottenere la qualificazione matematica, dopo che ha compiuto l’ennesima, straordinaria impresa del suo favoloso campionato. Le ragazze di Giovannetti e Pintus, infatti, hanno mietuto un’altra vittima eccellente, a due settimane dal trionfo sul Volley Group capolista. Ieri pomeriggio, nel big match della ventiquattresima giornata del campionato di Serie B2, il Volleyrò CDP ha sconfitto il Capo d’Orso Palau, secondo in classifica, con il punteggio di 3-1 (22-25, 25-20, 25-18, 25-13), confermando il suo favoloso periodo di forma. Grazie al successo sulle sarde, l’Under 16 ha raggiunto al secondo posto della classifica proprio Palau che però, grazie al quoziente set, ha un piccolissimo vantaggio sulle nostre ragazze. In virtù della sconfitta di Valleceppi sul campo di Monterotondo e della vittoria al tie-break di Sabaudia contro Marino, a questo punto al Volleyrò CDP basterà fare un punto in uno dei due prossimi turni, a Rieti e in casa con l’Acqua & Sapone, per accedere ai playoff.

Sta messa piuttosto bene anche l’Under 18 in Serie B1 ma, presumibilmente, dovrà faticare un po’ di più per guadagnarsi la post season. Ieri sera il Volleyrò CDP ha battuto agevolmente il Volley Club Frascati per 3-0 (25-6, 25-13, 25-13), rispettando il pronostico che la vedeva favorita. In attesa che oggi scendano in campo le rivali per un posto nei playoff, senza fare troppi calcoli, all’Under 18 serviranno tre punti, ammesso che Santa Teresa vinca oggi per 3-0 o 3-1 sul campo di Terracina e che faccia lo stesso anche Montella contro Napoli, altrimenti meno e si aprirebbe uno spiraglio interessante per un eventuale secondo posto che garantirebbe un accoppiamento più agevole al turno dei playoff. Il calendario del Volleyrò CDP resta tuttavia insidioso, visto che sabato prossimo le ragazze di Kantor e Okechukwu faranno visita proprio a Santa Teresa e che chiuderanno poi il campionato in casa conCutrofiano, avversaria che non va assolutamente sottovalutata.

Le due vittorie delle squadre maggiori del Volleyrò CDP e le loro esaltanti stagioni non devono far passare in secondo piano quanto stanno facendo nel campionato di Serie D le piccoline dell’Under 14, che anche ieri si sono rese protagoniste di un’altra bellissima, piccola impresa. Nella difficile trasferta in casa del Green Volley sesto in classifica, la giovanissima formazione biancoblu ha dato nuovamente prova di tutta la sua forza ed evidenziato quali e quanti possano ancora essere i suoi margini di miglioramento. Sotto di due set a zero e con lo spettro della sconfitta ormai prossimo ad apparire, il Volleyrò CDP è riuscito a reagire con energia, tirando fuori l’orgoglio di cui è non è mai stato privo. Recuperato il punteggio e riportato in parità sul 2-2 il risultato, l’Under 14 ha sfruttato la sua maggior freschezza per superare le più esperte avversarie al termine di un tie-break magistralmente condotto. Con i due punti ottenuti grazie alla vittoria per 3-2 (18-25, 20-25, 25-22, 25-20, 15-8) sul Green Volley, il Volleyrò CDP è in undicesima posizione a 22 punti, con il Sales decimo a 24 e il Volley 19 nono a 26, ma con una gara in meno. Nelle ultime due giornate di campionato l’Under 14 giocherà in casa contro il Tibur Volley fanalino di coda e poi in trasferta con il Sales.

 

SERIE B1, VOLLEYRÒ CASAL DE’ PAZZI – VOLLEY CLUB FRASCATI 3-0 (25-6, 25-13, 25-13). VOLLEYRÒ CASAL DE’ PAZZI: Ferrara (L), Napodano (L), Turlà 2, Provaroni 13, Mancini 9, Bartolini 8, Spinello, Cecconello 2, Melli 10, Pamio 14. N.e.: Dalla Rosa, Nwakalor. All.: Kantor. VOLLEY CLUB FRASCATI: Muzi 3, Angradi 3, Perinelli, Oggioni (L), Cardillo 2, Ruocco 2, Ferro 8, Coppetti, Marchionne, Caputo. N.e.: Battilocchio, Taverna. All.: Iannuzzi.

SERIE B2, VOLLEYRÒ CASAL DE’ PAZZI – CAPO D’ORSO PALAU 3-1 (22-25, 25-20, 25-18, 25-13). VOLLEYRÒ CASAL DE’ PAZZI: Scola 3, De Luca Bossa, Tanase 20, Pietrini 29, Dalla Rosa 2, Cecconello 7, Martinelli 8, Scognamillo (L), Poggi 1, Gatta 6. N.e.: Chillon. All.: Giovannetti. CAPO D’ORSO PALAU: Menardo 20, Formisano 8, Lestini 3, Loddo 5, Sintoni 2, Baldelli 8, Pesce (L), Vivo, Cucchiarini 7. N.e.: Saba, Azzena, Coro. All.: Guidarini.