Skip to content

Enrica Merlo resta per il terzo anno alla Savino Del Bene Volley

Enrica Merlo resta per il terzo anno alla Savino Del Bene Volley

 

Enrica Merlo volerà per la Savino Del Bene Volley per il terzo anno consecutivo. Il rinnovo del contratto tra la società del Patron Nocentini e la stella di Este continuerà sulla base di un nuovo progetto che prevede il consolidamento della Società nel panorama del volley nazionale.  

La Savino Del Bene Volley, quindi, ufficializza che anche nella stagione 2017/2018 sarà Enrica Merlo a ricoprire il ruolo di libero. " Siamo contentissimi di poter continuare il lavoro con Enrica – spiega il Direttore Sportivo Massimo Toccafondi –, un'atleta di altissimo livello che ci ha dato moltissimo in questi anni sia da un punto di vista tecnico che umano e sono sicuro che potrà fare ancora meglio nella prossima stagione con il nuovo roster. Il mercato è già nel vivo delle trattative. Cercheremo di ripartire confermando le atlete più importanti e inserendo giovani promesse di livello internazionale."

Enrica Merlo guarda già alla prossima stagione

"Ho voglia di ricominciare! Scandicci è già come una famiglia per me, qui sto benissimo, il progetto è ancora una volta coinvolgente e onestamente non potevo che accettare.”

Cos’è per te la Savino Del Bene Volley?

“Una società dove ho tutto. C’è uno staff con tante ambizioni, si respira tanta voglia di pallavolo e soprattutto c’è il desiderio di arrivare in alto. Non nascondo la voglia e la determinazione di provar a far gioire questa meravigliosa città che meriterebbe tanti successi. Io darò tutta me stessa per provare a raggiungere quest’obiettivo”.                       

Tra poche settimane arriva il sand volley che ha regalato due titoli a Scandicci…

"Sarò presente! Nella scorsa edizione ci siamo divertiti, abbiamo vinto e vogliamo confermarci. Vi aspetto in spiaggia!"

Nata il 28 Dicembre 1988 ad Este, Enrica Merlo, muove i primi passi nel mondo della pallavolo nel 2004 quando a stagione in corso viene ingaggiata dal Megius Volley Club Padova, in serie A2: con la squadra veneta resta anche nella stagione successiva, dopo la promozione, esordendo in Serie A1. Nell'annata 2006/2007 torna in serie cadetta vestendo la maglia della Pallavolo Reggio Emilia. Nella stagione 2007/2008 viene ingaggiata dalla Foppapedretti Volley Bergamo, in serie A1: con il club orobico inizia un sodalizio che durerà per otto stagioni, vincendo uno scudetto, una Coppa Italia, due Supercoppe italiane e due Champions League. Nel 2008 inoltre ottiene anche le prime convocazioni in nazionale. Nel 2009, con le Azzurre, vince la medaglia d'oro sia all'Universiade che al Campionato Europeo, mentre nel 2010 conquista la medaglia di bronzo al World Grand Prix. Il recente passato, il presente e il futuro è alla Savino Del Bene!