Skip to content

La sala Stampa del match Igor Gorgonzola Novara – Savino Del Bene Volley

La sala Stampa del match Igor Gorgonzola Novara – Savino Del Bene Volley

Mauro Chiappafreddo: "Sono molto contento, nelle difficoltà siamo rimaste unite e abbiamo portato a casa tre punti d'oro. Le ragazze avevano voglia di vincere e lo hanno dimostrato. Abbiamo forzato in battuta contro una squadra forte che ha giocato bene e fatto molto bene."

Sara Loda: " Bellissima partita, siamo state in grado di tenere tutto sotto controllo. Loro nella parte iniziale del match hanno sbagliato molto in battuta e noi siamo state brave ad approfittarne e a portare a casa punti fondamentali ai fini del set. Abbiamo dimostrato di saper giocare una buona pallavolo, contro qualsiasi avversario, adesso dobbiamo continuare a dimostrarlo ogni domenica."

Sara Alberti: " Abbiamo dato il massimo nel secondo set, quando vogliamo sappiamo giocare bene e dobbiamo dimostrarlo in tutte le partite che mancano fino alla fine della stagione. Nell'ultimo set siamo riuscite a migliorare sempre di più e a portare a casa tre punti. Sono molto contenta della prestazione mia della squadra, ultimamente sto bene e mi auguro di giocare così sia per me che per le mie compagne. Dopo cinque partite vinte consecutivamente crediamo di più in noi stesse, abbiamo meno paura e siamo più cattive su ogni pallone."

Valentina Fiorin: " Abbiamo giocato bene anche nel primo set, ma non siamo riuscite a vincerlo, nel secondo siamo partite fiduciose e abbiamo retto abbastanza bene sia a muro che in difesa, siamo migliorate in battuta e questa continuità credo che abbia fatto la differenza. Loro, a momenti, si sono aggrappate ad alcune giocatrici, noi abbiamo retto tutte, da squadra."

Martina Guiggi: "Volevamo far bene, ma siamo partite male, abbiamo iniziato male il primo set anche se poi siamo riuscite a recuperarlo e vincerlo. Nel secondo set abbiamo sbagliato troppo in battuta. La partita era, nonostante tutto, iniziata bene per noi, ma loro sono riuscite a prenderci le misure e in difesa abbiamo sofferto troppo giocando molto male. E' l'ennesima partita brutta e sta diventando difficile uscire da questo trend negativo, ma le ragazze sono fiduciose, forse dobbiamo imparare a giocare più da squadra. La loro vittoria è meritata, noi spesso siamo artefici del nostro destino, nel bene e nel male, ma in questo caso il merito è loro che ci hanno messo in grossa difficoltà. I risultati sperati non stanno arrivando, ma in questo momento è importante non demoralizzarsi."