Skip to content

La Savino Del Bene Volley ospita le Pantere nella prima di ritorno!

La Savino Del Bene Volley ospita le Pantere nella prima di ritorno!

Pronti per la grande sfida. Archiviata la storica qualificazione alla Final4 di Coppa Italia, è tempo di rituffarsi nella regular season! Al Palazzetto dello Sport di Scandicci, domenica alle ore 17, si apre il sipario sulle undici partite del girone di ritorno. Arriva la corazzata Imoco Volley Conegliano capace di inanellare una striscia positiva di dieci vittorie consecutive tra campionato e Coppa, marcia stoppata giovedì sera dalla sconfitta contro Modena per 3 a 2 in Champions.

 Nella partita di esordio del campionato 2016/2017 la Savino Del Bene Volley, in una delle partite più spettacolari, combattute e avvincenti della stagione, riuscì ad imporsi al tie-break. La prova di forza del 15 ottobre scorso dimostrò e rivelò a tutta l'Italia del volley le grandi potenzialità del roster assemblato in estate scatenando l'euforia dei tifosi di Scandicci. Nel prosieguo del girone d'andata le ragazze di coach Chiappafreddo si sono tolte tante grandi soddisfazioni alternandole a prove in sordina.

Come risaputo, il girone di ritorno è fondamentale per scoprire la vera forza di un gruppo e, quindi, già da domenica la Savino Del Bene Volley è chiamata a ripetere l'impresa dell'andata per mettere solide basi al cammino che porterà ai playoff scudetto. Sulle ali dell'entusiasmo per il grande traguardo raggiunto e spinte dal calore del proprio pubblico le ragazze di coach Chiappafreddo tenteranno di dar seguito alle belle vittorie ottenute a cavallo tra fine 2016 e inizio 2017.

Le Pantere arrivano a Scandicci con l'intenzione di dare ancor più continuità al loro cammino continuando a pressare da vicino la capolista Pomì Casalmaggiore distante solo due punti e lo fa rinforzando ulteriormente il proprio roster. A Scandicci, infatti, sarà la prima gara in Serie A1 della schiacciatrice trentenne Nicole Fawcett che lo scorso anno indossava la maglia di Novara. Un'altra “mano pesante”, dunque, per l'Imoco Volley Conegliano che Rondon e compagne dovranno cercare di contenere. L'opposta texana ha grande esperienza nei campionati di tutto il mondo, nella nazionale USA e dopo aver iniziato la stagione in Turchia sarà un rinforzo utilissimo per le Pantere in un periodo in cui gli infortuni di Costagrande e Tomsia hanno limitato le rotazioni di coach Mazzanti.

Una curiosità che la dice lunga sulla potenza in attacco di questa schiacciatrice: nel 2013 con il Korea Expressway, nella V-League sudcoreana; ha stabilito il record mondiale di punti realizzati in una partita, mettendone a referto ben 55.

Altra curiosità è la sfida sottorete tra le centrali De Kruijf e la nostra Adenizia, in testa alla classifica di rendimento della Lega nella loro categoria.

Ex: Crisanti, Arrighetti

Chiappafreddo: “Sappiamo che Conegliano è una squadra con tanti possibili sestetti, potranno anche contare sul nuovo acquisto Fawcett. Dovremmo rischiare ed essere brave nel cercare di arginare il loro gioco molto spinto. Mi aspetto una Savino Del Bene Volley concreta e consapevole dei propri mezzi”.