Skip to content

La storia di un’impresa: Montelupo sesto ai Nazionali

La storia di un’impresa: Montelupo sesto ai Nazionali

Quasi un mese fa una società toscana stava per scrivere una delle storie più belle della pallavolo giovanile in Italia.

Stiamo parlando del Montelupo e in particolare dell'Under 18.

Giovedì 8 Giugno alle ore 16, infatti, le fiorentine iniziarano ai Campionati Nazionali di categoria un bellissimo percorso che le portò al sesto posto.

La squadra allenata da Mauro Innocenti e Mery Malucchi vinse all'esordio del Torneo contro il Sarteco Volley Cchool Genova per 3 set a 0.

La giornata finì con la vittoria del girone.

Il venerdì le nostre ragazze ebbero la meglio al quinto set delle farfalle della Yamamay entrando di diritto negli ottavi di finale. Vittoria capolavoro frutto del lavoro e dell’ impegno di tutta la squadra, allenatori, dirigenti e di una società che crede fermamente nei valori dello sport. In quel momento si respirò aria d'impresa.

La prima sconfitta arrivo' contro Bassano, prestazione non perfetta ma indolore col passaggio del turno non compromesso.

Il giorno dopo fu il momento della sorprendente vittoria per 3 a 0 contro Mycicero Pesaro e di una sconfitta avvenuta dopo una partita combattutissima contro l'Igor Novara (3 a 1).

La favola fu scritta ed è tutt'ora indelebile: Montelupo conquistò matematicamente un posto nelle prime sei in Italia.

La finale per il quinto posto fu vinta dalla Liu Jo Tironi Modena ma la gioia delle toscane è ancora incontenibile. Come apostrofarle? Bravissime, sorprendenti, meravigliose!

Questa è solo un racconto di una delle tante imprese di Montelupo in questa stagione; il futuro potrebbe essere ancora più roseo dopo il matrimonio con la Savino Del Bene!

Chapeau Montelupo!