Skip to content

ll punto sui play-off: Novara non ha rivali, ma Ozsoy impressiona

ll punto sui play-off: Novara non ha rivali, ma Ozsoy impressiona

Piemontesi micidiali

Novara, semplicemente Novara. La leader della regular-season ha messo una marcia in più per non mostrare agli avversari nessun punto debole. Una squadra caratterialmente fortissima oltre che devastante sul campo. Dopo il successo della Imoco Volley Conegliano nella gara di venerdì sera, la Igor Gorgonzola Novara ha fatto la voce grossa nella semifinale di ieri sera al Pala Terdoppio. La formazione allenata da Pedullà mette in campo una prova maiuscola, dimostrando grande carattere nella conduzione del match. Primo e secondo set vedono di fatto in campo solo le padrone di casa che, con apparente tranquillità, iniziano una progressione inarrestabile supportate da un gioco fluido e dalla sicurezza dei pezzi da novanta schierati in campo. Piacenza è in affanno e per i primi due parziali è quasi incapace di trovare lo sprint necessario a rimanere in partita e Novara si trova in un attimo sul 2-0. Il terzo set è quello con maggior equilibrio: le ospiti sfoderano tutto il repertorio e riescono a portarsi in vantaggio e a vedere la luce in fondo al set. Sorokaite ritorna ai propri livelli in attacco (15 punti, un ace, un muro e il 48% in attacco) e la Rebecchi ci crede. Qualche disattenzione nella fase centrale del set consente però a Novara di riprendere la stada del successo. Ancora in parità sul finire di parziale, le padrone di casa si affidano a Katarina Barun per togliere le castagne dal fuoco. Piacenza cerca come meglio può di allungare il set, ma Novara lo sigilla con un attacco di Klineman. 
La migliore delle semifinali è Ozsoy di Conegliano: ha semplicemente impressionato.

32^ Play Off Scudetto: i tabellini di gara-1 di semifinale
POMì CASALMAGGIORE – IMOCO VOLLEY CONEGLIANO 2-3 (27-29, 25-23, 25-18, 17-25, 13-15)

POMì CASALMAGGIORE: Ortolani 14, Skorupa 4, Bianchini 2, Sirressi (L), Gennari 12, Quiligotti, Gibbemeyer 15, Klimovich, Stevanovic 11, Tirozzi 22. Non entrate Agrifoglio. All. Mazzanti. 

IMOCO VOLLEY CONEGLIANO: Glass 3, Furlan, Fiorin 15, Adams 18, Arimattei, De Gennaro (L), Katic, Ozsoy 30, Nikolova 16, Nicoletti, Barcellini, Barazza 9. Non entrate Vasilantonaki, Boscoscuro. All. Chiappini. 
ARBITRI: Satanassi, Bartolini. 
NOTE – durata set: 31', 27',