Skip to content

Luca Bucelli e l’Under 14 hanno raggiunto un altro obiettivo: playoff!

Luca Bucelli e l’Under 14 hanno raggiunto un altro obiettivo: playoff!

Prima stagione entusiasmante per la Savino Del Bene

Parole di coach Luca Bucelli!

E' tempo di bilanci e considerazioni, al momento in cui rilascio questa intervista è stato raggiunto un' altro obiettivo non preventivato assolutamente!!!!  Il raggiungimento dei quarti di finale anche nel campionato interprovinciale Coppa Firenze Prato, brave ragazze bellissimo risultato!!! 
Ma andiamo per gradi, a me piace sempre mettere un occhio a tutto quello che ci ha preceduto, considerare e se necessario riconsiderare, con un solo fine, MIGLIORARE, crescere, unire ed essere squadra. 
Con queste esigenze si lavora e si va avanti come sempre detto, senza guardare troppo ai risultati, ma alla qualità di quello che riusciamo a produrre a livello di crescita rispettando i giusti tempi che sono direttamente proporzionali alle ragazze. 
Come detto nel bilancio se pur provvisorio di questo anno zero, dobbiamo metterci tutto e nel “tutto” ci stanno anche i momenti no, ma sarebbe più giusto chiamarli o chiamarlo visto che stiamo parlando di un solo evento il torneo nazionale. 
Sapevamo, lo avevamo palesemente affermato  (fare un'esperienza e maturare sempre più verso nuovi obbiettivi) che sarebbe stato un momento di sofferenza, ma ritengo che tutto nell'insieme sia stato un grande momento per le ragazze e per la squadra, toccare da vicino la pallavolo giovanile che ci circonda fuori dalla nostra regione. 
Per quanto visto e non per il risultato ottenuto, possiamo tranquillamente dire che stiamo lavorando sulla giusta strada e siamo ancora più convinti (se mai c'è ne fosse bisogno di ricordarlo) della bontà del nostro progetto. 
Le ragazze!
Il vero fulcro di quello che stiamo facendo, in generale si può affermare che stanno rispondendo egregiamente alle sollecitazioni imposte dai nostri allenamenti, anche se con qualche differenziazione e qui riprendo pari pari cosa scritto nell'ultima intervista “In tutto questo dobbiamo sempre tenere presente il diverso approccio delle singole che in gran parte è dovuto alla differenza che c'è tra chi ha già qualche anno di pratica del volley e chi invece ha iniziato da pochissimo”  La loro età è piena di continue evoluzioni, a noi il compito di dare le nozioni e gli strumenti adeguati  di seguirle passo dopo passo nella crescita,  ricordando sempre che ognuna di loro ha i propri tempi di crescita e questi devono essere rispettati, se vogliamo che poi si arrivi a raccogliere il meglio per le ragazze. 
Insieme stiamo facendo ulteriori cambiamenti nell'evoluzione dl gioco, ci apprestiamo a modulare il nostro stare in campo ad una pallavolo sempre più evoluta, sempre nel rispetto delle nostre singole caratteristiche e dei propri mezzi. Al momento il percorso fatto rispetta a pieno quanto programmato ad inizio stagione e ci fornisce i giusti stimoli e la consapevolezza che possiamo proseguire a testa alta sulla nostra strada, ma con tanta umiltà, perché i traguardi sono sempre in salita. 
Adesso?  Insomma, godiamoci questo finale di stagione che ci regala (si fa per dire c'è lo siamo meritato) i quarti di finale del campionato, ANCORA TRA LE PRIME OTTO !!!!!!!!!!! 
Buona pallavolo!