Skip to content

L’Under 12 Senior non riesce ad interrompere il trend negativo

L’Under 12 Senior non riesce ad interrompere il trend negativo

Le nostre ragazze si arrendono per 3 a 0 all'Ariete Prato Volley

Domenica 4 dicembre, per il girone E del Campionato Under 12, al Palazzetto San Paolo di Prato si sono affrontate l' Ariete Prato Volley Project Rossa e la0 Savino Del Bene Under 12 Senior.

 

La partita si conclude 3-0 per le padrone di casa con punteggi di 25-14; 25-11; 25.21 in 1 ora e 18 minuti.

 

Il primo set comincia subito in salita per la Savino Del Bene che si trova sotto nel punteggio 1-6 nonostante le nostre ragazze sembrino riuscire a tenere testa alle avversarie sostenendo anche una serie di scambi molto prolungati. Nel prosieguo del set la Savino Del Bene riesce ad accorciare piano piano le distanze fino al 7-9 quando una serie consecutiva di sette punti da parte del Prato segna irrimediabilmente il set che poi si concluderà 25-14 per la squadra di casa. 

 

Il secondo set non è mai equilibrato; l’Under 12 Senior non entra mai in partita e, ad ogni turno di servizio, concede alle avversarie sempre più punti di vantaggio fino addirittura al 20-6. La Savino Del Bene non riesce a reagire, in campo regna la confusione e la maggior parte dei punti messi a segno dalle avversarie derivano da errori anche banali commessi dalle nostre ragazze. Il punteggio finale del set (25-11) è immagine perfetta di quanto visto in campo.

 

Anche il terzo ed ultimo set, non inizia bene per la nostra Under 12 senior che, al cambio campo, si trova sotto 3-13. Poi le nostre ragazze, anche grazie ad una serie di battute efficaci, ritrovano morale e gioco tanto da portarsi a ridosso delle avversarie. Questa reazione tardiva però non è sufficiente a riaprire il set che si conclude a favore del Volley Project col punteggio di 25-21. 

 

Ancora una prova incolore dell’Under 12 Senior: aldilà del risultato, le nostre ragazze si sono espresse ampiamente al di sotto delle loro capacità e non sono riuscite a mettere in campo quanto di buono fatto durante gli allenamenti in settimana.

 

 Si può solo sperare che l’attuale trend negativo finisca presto e che tornino a farsi vedere i tanto apprezzati miglioramenti che avevano caratterizzato la fine del girone di andata.