Skip to content

Monsummano: il punto sulle giovanili

Monsummano: il punto sulle giovanili

Under 12. La formazione guidata da Eleonora Paganelli si aggiudica il 1° Trofeo “Pieve a Nievole” disputato alla palestra del liceo “Salutati” di viale Marconi, a Montecatini. Le giovani biancoblù, piccole pallavoliste anno 2005-2006 con l'innesto per il torneo di Gemma e Agnese Mangani, provenienti dalla Scuola Volley Pistoiese, nelle eliminatorie hanno superato, entrambe per 3-0 con punteggio a 15 punti, sia la Pieve Monte padrona di casa, che il Pontedera. Monsummano ha poi vinto anche contro Santa Croce 2-0 (punteggio a 25), e si è classificata al primo posto nella competizione, seguita proprio da Santa Croce, da Pieve Bianco, Pontedera, Pantera Lucca e Pieve Monte. “Le nostre piccole atlete hanno giocato tutte, hanno dimostrato una notevole crescita tecnica individuale e di squadra, ma soprattutto una buona capacità di superare le situazioni difficili che si sono presentate durante l'intera giornata”, commenta Paganelli.

Under 14. E' ormai più che certa del primo posto nel girone D di categoria la squadra allenata da Valentina Malucchi: Monsummano viaggia imbattuta (7 vittorie su 7) a 21 punti, con Buggiano che insegue a ben 9 lunghezze di distanza. Nell'ultimo turno di campionato sotto i colpi delle biancoblù è caduta anche Capannori Montars, battuta nettamente 3-0 (parziali: 25-6, 25-6, 25-15). Il prossimo match, che chiude il raggruppamento, vedrà le termali affrontare sabato 17 dicembre alla palestra di via del Carro a Cintolese lo Stiava Volley Fratres.

Under 16 Blu. Buona prestazione per Monsummano nel girone E di categoria, anche se è arrivata una sconfitta, seppur di misura, contro il Progetto Volley Bottegone: a Cintolese è finita 3-2 (parziali: 22-25, 25-20, 25-12, 23-25, 14-16). Le biancoblù hanno patito la mancanza di freddezza e cattiveria agonistica negli ultimi due set della partita. “Peccato, non si rimane mai naturalmente soddisfatti di fronte a una sconfitta, ma ho visto una bella intensità di gioco e grande determinazione. Lavoreremo di più sulle palle importanti per chiudere i set”, dice head coach Valentina Malucchi.

Under 16 Celeste. Non si ferma la marcia inarrestabile della squadra guidata da Paolo Pocai, con accompagnatore Cesare Arinci, saldamente prima nel girone F con 26 punti. A Monsummano ci è voluto poco meno di 50 minuti per regolare in trasferta il fanalino di coda del raggruppamento, la Scuola Volley Pistoiese, superata nettamente 3-0 (parziali: 25-8, 25-8, 25-15). Gli ultimi tre incontri di questa fase, in programma da qui a metà gennaio, diranno se le biancoblù saranno o no la prima forza del girone F. L'ostacolo più ravvicinato si chiama Buggiano, squadra ostica e difficile da affrontare, seconda in classifica con 19 punti, poi sulla strada di Monsummano ci saranno Volley Aglianese e Appennino Volley.