Skip to content

Pronti all’esordio!

Pronti all’esordio!

Una nuova stagione sta per iniziare. Domenica alle 17.00 la Savino Del Bene Volley Scandicci scenderà in campo per il primo turno del campionato di Serie A1 di Pallavolo Femminile.

La squadra di coach Barbolini, dopo il lungo periodo di preparazione estiva è pronta alla prima sfida ufficiale della stagione, che la vedrà esordire in trasferta sul campo del PalaBarton di Perugia, casa delle umbre della Bartoccini-Fortinfissi Perugia.

EX E PRECEDENTI

L’unica giocatrice di Perugia ad aver giocato a Scandicci è Benedetta Bartolini, centrale classe 1999, che ha indossato la maglia della Savino Del Bene Volley nella stagione 2021-2022.

Tra le fila della Savino Del Bene Volley sono invece due le giocatrici ex Perugia:

Veronica Angeloni, schiacciatrice classe 1986, ha giocato con la Bartoccini-Fortinfissi Perugia per due annate consecutive (2019-20 e 2020-21) e in precedenza aveva indossato per tre stagioni anche la maglia della Despar Perugia.

Isabella Di Iulio, palleggiatrice classe 1991, che ha militato nella Bartoccini-Fortinfissi Perugia nell’annata sportiva 2020-2021.

5 i precedenti ufficiali tra le due formazioni: bilancio tutto a favore della Savino Del Bene Volley che si è sempre imposta.

LE PAROLE DI COACH BARBOLINI

Si riparte! Sarà come al solito un campionato difficile: tutti gli anni sembra ci siano problemi e che le squadre non riescano ad allestire roster di alto livello, invece ogni stagione ci sono poi formazioni sempre più forti. Quello che ci attende è un campionato molto difficile e dovremo essere bravi a non perdere punti per strada in partite meno complicate rispetto a quelle con le prime 2-3 della classifica. In questo senso dobbiamo stare attenti a Perugia: sicuramente non è tra le favorite per la vittoria finale, ma è una squadra di un discreto livello. Noi però dobbiamo assolutamente centrare la vittoria da 3 punti. Non è un discorso di presunzione, ma un dato di fatto: non possiamo rischiare di perdere punti in giro. Non sarà facile perchè siamo all’inzio della stagione, ancora non siamo al completo e non ci conosciamo al meglio, proprio per questo dobbiamo stare attenti ad una Perugia che, come detto non parte come una delle migliori formazioni della Serie A1, ma che sono sicuro farà un ottimo campionato.”

LE AVVERSARIE

La Bartoccini-Fortinfissi Perugia ha chiuso al 10imo posto nella passata stagione di Serie A1, raccogliendo 6 vittorie e 19 sconfitte per un bottino totale di 20 punti, buono per ottenere la permanenza nel massimo campionato, ma non per qualificarsi ai play off.

La formazione umbra che si presenta al via della stagione 2022-2023 radicalmente cambiata, basti pensare che sono solamente quattro le atlete confermate rispetto alla passata stagione: Provaroni, Rumori, Guerra e Nwakalor.

Per quanto riguarda la Bartoccini-Fortinfissi Perugia ad essere cambiata rispetto alla passata annata è anche la guida tecnica della squadra, con coach Luca Cristofani che è stato sostituito con Matteo Bertini, ex tecnico della Delta Informatica Trentino.

Proprio coach Bertini ha fatto recentemente ritorno a Perugia dopo l’esperienza nello staff della Nazionale italiana femminile, dove in compagnia del suo secondo Andrea Giovi, ha fatto da assistente al CT Mazzanti.

Savino Del Bene Volley e Bartoccini-Fortinfissi Perugia si sono incrociate due volte in precampionato. Le due formazioni hanno infatti svolto due allenamenti congiunti nel mese di settembre (entrambi terminati con il punteggio di 2-2).

Nella sfida di questo week end la Bartoccini-Fortinfissi Perugia partitrà con il 6+1 composto da Dilfer al palleggio, Samedy come opposto, Polder e Nwakalor da centrali, con Lazic e Guerra in banda e Armini come libero.

IN TV

La partita tra Savino Del Bene Volley e Bartoccini-Fortinfissi Perugia sarà visibile, previo abbonamento, sulla piattaforma Volleyball World TV.