Skip to content

Quattro principesse verso la terra dei tulipani

Quattro principesse verso la terra dei tulipani

Al via gli Europei Under 18

 La nazionale italiana Under 18 è partita questa mattina per l’Olanda. Da domani le azzurrine prenderanno parte ai Campionati Europei di categoria che si concluderanno con le finali del prossimo 9 aprile.

Prima di imbarcarsi per Arnhem, il tecnico federale Luca Cristofani ha scelto le dodici atlete che parteciperanno alla rassegna continentale. Tra di loro ci sono le quattro ragazze del Volleyrò Casal de’ Pazzi, sempre presenti nei collegiali che sono serviti a preparare l’evento. La palleggiatrice Francesca Scola, il libero Serena Scognamillo e le schiacciatrici Elena Pietrini e Alice Tanase hanno passato l’ultima selezione e rappresenteranno il Volleyrò CDP agli Europei. Le altre otto giocatrici scelte da Cristofani sono: la palleggiatrice Morello, le centrali Lubian, Kone e Fahr, le schiacciatrici Enweonwu, Populini e Battista, il libero Tonello.

Nell’ultima settimana di preparazione al Centro Pavesi di Milano, l’Italia ha sostenuto due partite amichevoli contro ilLilliput Settimo Torinese, finita in parità con il punteggio di 2-2, e contro la Fenera Chieri, con la vittoria per 3-1 della Nazionale.

L’Italia è stata inserita nella pool 1 con le padrone di casa dell’Olanda, con la Turchia, con la Bulgaria, con la Russia e con laGermania. Nell’altra pool ci sono invece Polonia, Grecia, Serbia, Bielorussia, Romania, Slovenia. Domani sera, alle ore 19, è previsto l’esordio dell’Italia contro la fortissima Russia, una delle favorite per la vittoria finale. Al termine della prima fase, giocata con il consueto round robin, le prime due classificate di ciascuna pool accederanno alle semifinali, mentre le terze e le quarte giocheranno per la classifica dal quinto all'ottavo posto, con le ultime due che saranno invece eliminate. Le prime sei classificate della rassegna continentale conquisteranno poi la partecipazione ai Campionati del Mondo di categoria, in programma dal 18 al 27 agosto a Rosario e Santa Fe, in Argentina, mentre le prime sette, con l'Ungheria paese ospitante, avranno la possibilità di partecipare allo European Youth Olympic Festival (EYOF), in programma a Gyor a luglio.

Questo è il calendario completo della manifestazione:

1 aprile

Pool 1: Germania-Turchia ore 14; Olanda-Bulgaria ore 16.30; Russia-Italia ore 19

Pool 2 Grecia-Bielorussia ore 15; Romania-Serbia ore 17.30; Pool 2 Polonia-Slovenia ore 20

2 aprile

Pool 1 Bulgaria-Turchia ore 14; Olanda-Russia ore 16.30; Italia-Germania ore 19

Pool 2 Serbia-Bielorussia ore 15; Romania-Polonia ore 17.30; Slovenia-Grecia ore 20

4 aprile

Pool 1 Russia-Bulgaria ore 14; Turchia-Italia ore 16.30; Germania–Olanda ore 19

Pool 2 Polonia-Serbia ore 15; Bielorussia-Slovenia ore 17.30; Grecia-Romania ore 20

5 aprile

Pool 1 Bulgaria-Italia ore 14; Russia-Germania ore 16.30; Olanda-Turchia ore 19

Pool 2 Serbia-Slovenia ore 15; Polonia-Grecia ore 17.30; Romania-Bielorussia ore 20

6 aprile

Pool 1 Germania-Bulgaria ore 14; Turchia-Russia ore 16.30; Italia-Olanda ore 19

Pool 2 Grecia-Serbia ore 15; Bielorussia-Polonia ore 17.30; Slovenia-Romania ore 20

8 aprile

Semifinali

9 aprile

Finali