Skip to content

Rotta verso Cuneo

Rotta verso Cuneo

Conquistata la prima vittoria e primi punti della stagione nel match di sabato contro il Volley Bergamo 1991, la Savino Del Bene si proietta già al prossimo impegno di campionato. Domani alle 20.30 la squadra di coach Barbolini sarà infatti ospite della Bosca San Bernardo Cuneo per la terza giornata della Serie A1 di pallavolo, con le due formazioni che saranno contrapposte nel primo turno infrasettimanale della stagione.

EX E PRECEDENTI

La centrale Federica Stufi è l’unica giocatrice di Cuneo ad aver indossato la maglia della Savino Del Bene. La giocatrice fiorentina ha vissuto due stagioni con la maglia di Scandicci, rivestendo anche il ruolo di capitana.

Stufi è l’unica ex del match, visto che nessuna giocatrice della Savino Del Bene ha militato tra le fila di Cuneo.

Sei i precedenti ufficiali tra le due squadre, tutti in Serie A1. Bilancio favorevole a Cuneo, che ha vinto in quattro occasioni contro le due imposizioni della Savino Del Bene.

L’ultima sfida tra Cuneo e Scandicci risale al 14 febbraio 2021 e in quell’occasione la Savino Del Bene si impose 1-3 in trasferta.

LE PAROLE DI COACH BARBOLINI

Con Cuneo sarà una partita difficile. Hanno perso la prima in casa e sicuramente non se lo aspettavano. Cuneo in casa gioca sempre molto bene, per cui dipende da noi. Se iniziamo senza attenzione diventerà una partita difficile, contro una squadra che sa giocare a pallavolo.”

LE AVVERSARIE

La Bosca San Bernardo di coach Pistola ha iniziato il suo campionato venendo sconfitta in casa dall’Acqua & Sapone Roma Volley Club (0-3). Nel secondo appuntamento della stagione invece la formazione piemontese si è aggiudicata al tie break la sfida in casa della Delta Despar Trentino. Il 6+1 titolare previsto per la gara con Scandicci è quello con Signorile al palleggio, Gicquel come opposto, Jasper e Degradi in banda, Stufi e Squarcini al centro e Spirito nel ruolo di libero.

IN TV

La partita fra Bosca San Bernardo Cuneo e Savino Del Bene Scandicci sarà visibile, previo abbonamento, sulla piattaforma Volleyball World TV.