Skip to content

SOGNIAMO INSIEME! DOMANI ALLE 18.00 LA SEMIFINALE DI COPPA CONTRO CONEGLIANO

SOGNIAMO INSIEME! DOMANI ALLE 18.00 LA SEMIFINALE DI COPPA CONTRO CONEGLIANO

“Fantasie che volano libere, fantasie che a volte fan ridere”, lo cantava Vasco Rossi nella sua “T’Immagini” e non potrebbe esserci miglior colonna sonora per la Savino Del Bene Volley in questa Final Four di Coppa Italia.

Esattamente come nella scorsa stagione, la squadra del Patron Nocentini si ritrova accoppiata all’Imoco Conegliano, squadra campione del mondo in carica.

Quello che inizia questo sabato è un autentico tour de force per le ragazze di Cristofani che in quattro giorni si troveranno ad affrontare prima le venete e poi la corazzata turca del Vakifbank Istanbul in Champions League.

Conegliano, dopo aver battuto Chieri, vorrà arrivare in finale e provare a sollevare una Coppa che manca dalle bacheche gialloblu da due stagioni; l’ultima vittoria risale proprio a tre anni fa quando le pantere vinsero proprio in casa Savino Del Bene la coccarda tricolore.

Dalla sua, Scandicci può contare su uno stato mentale decisamente ottimale, due vittorie per 3-0, il primo posto nel girone di Champions e tanta voglia di buttare il cuore oltre l’ostacolo. Perché sì, Conegliano ha perso una sola gara in campionato, nessuna in Champions League, ma per qualcuno “impossible is nothing”.

EX E PRECEDENTI: Alla Savino Del Bene Scandicci c’è Ofelia Malinov, a Conegliano nel 2016 e Samantha Bricio, che a Conegliano ha vinto uno scudetto prima dell’esperienza turca. Tra le venete non c’è nessuna ex. Quello di sabato sarà il diciassettesimo incontro tra le due squadre con undici vittorie venete e quattro toscane. L’ultima sfida giocata tra le due squadre è avvenuta al PalaVerde ed è terminata 3-0 per le ragazze di Santarelli.

LE AVVERSARIE: Coach Santarelli potrebbe scegliere Wolosz opposta ad Egonu, De Kruijf-Folie al centro mentre la coppia Sylla-Hill agisce in banda con De Gennaro come libero.