Skip to content

U14 – Montelupo – Giornata 13

U14 – Montelupo – Giornata 13

Torna alla vittoria per 3-1 la Savino Del Bene Volley Project, dopo aver ceduto al tie break, qualche giorno fa, nel recupero del derby contro le cugine della Savino Del Bene Scandicci. I tre punti maturati contro il Rinascita risultavano abbastanza facili da pronosticare, anche se la sconfitta nel secondo set per 25-19, ha mosso qualche piccolo brivido nella truppa di Meri Malucchi. Sul punteggio di 1-1, nel terzo set le cose sono largamente tornate in carreggiata e le biancoblu di casa hanno chiuso con un eloquente 25-12, quasi a voler rimarcare la loro superiorità in classifica. Più arduo il cammino nel quarto set, vinto con un po’ di apprensione 25-21, ma immediatamente seguito da ampi sorrisi per la conquista di un secondo posto che, grazie alla sconfitta del Calenzano a Prato, è diventato matematico a una giornata dalla fine.

Le parole di coach Malucchi a fine gara: “E’ stata una partita con qualche sbavatura di troppo, così come era successo Giovedì scorso nel derby. Ci sono momenti in cui la squadra sembra perdersi improvvisamente o comunque ha dei black out, che dobbiamo provare ad eliminare, se vogliamo sperare di andare avanti in campionato. Visti i risultati, a una giornata dalla fine, siamo matematicamente seconde; e questo è motivo di orgoglio. A inizio stagione, infatti, se mi avessero pronosticato il secondo posto nel girone eccellenza, avrei risposto che sarebbe stato molto difficile. Ora vedremo chi incontreremo nel triangolare seguente. Fuori dal girone eccellenza ci sono altre squadre quotate e interessanti, perciò sappiamo che non sarà facile, ma faremo il nostro meglio per andare più avanti possibile”.

SDB Volley Project Montelupo Rossa – Rinascita Volley Art 3-1 (25-20, 19-25, 25-12, 25-21)

SDB Volley Project Montelupo Rossa: Bellucci Eleonora; Bertolli Alessia; Cambini Giada; Cardenas Brenda Maria; Fanfani Giulia; Giussani Matilde; Landini Emma; Libone Beatrice; Mazzantini Giada; Migliarini Giulia; Allenatrice Meri Malucchi; II Allenatrice Stella Salvadori