Skip to content

Under12 Junior: che progressi nonostante la sconfitta!

Under12 Junior: che progressi nonostante la sconfitta!

Le nostre ragazze perdono 2 a 1 recriminando per il primo set

Domenica 13 novembre nella Palestra della scuola Russell-Newton di Scandicci si è disputata la prima partita del girone di ritorno del campionato Under12 fra la Savino Del Bene e il Montelupo, la gara di andata si era conclusa con la vittoria della formazione di casa per 3-0.

Incontro molto impegnativo, la formazione ospite è attualmente seconda in classifica e nel girone di andata ha collezionato cinque vittorie e una solo sconfitta nella seconda giornata di campionato contro l’Azzurra San Casciano.

L’incontro inizia subito bene per la Savino Del Bene Under12 Junior che conduce fino al 15-10, mettendo in mostra gioco e grinta, lottando su ogni pallone. Sul 15-10 va in battuta Montelupo e con una serie di otto battute di rara efficacia sovverte l’esito dell’incontro, portandosi in vantaggio per 18-15. Le nostre atlete non riescono a rientrare in partita ed il set è perso, un vero e proprio peccato perché le nostre ragazze stavano giocando veramente bene.

 

Il secondo set è più equilibrato con il Montelupo leggermente avanti. Le nostre ragazze, assimilata la delusione per aver perso il set precedente, iniziano a macinare punti e gioco e con un bellissimo finale si aggiudicano la seconda frazione sul punteggio di 25-20. Si va al terzo set con il risultato in equilibrio, un 1 a 1 che dimostra quanto di buono è stato fatto dalle ragazze in un girone!

 

Dopo due set giocati in modo magistrale, nella terza frazione di gioco c’è un evidente calo di concentrazione: il Montelupo alza il ritmo e si aggiudica la vittoria con il punteggio di 25-12.

La squadra ha iniziato a raccogliere i frutti del lavoro svolto in palestra in questi due mesi, contro un avversario forte, ha disputato la sua migliore partita e con un po’ più di fortuna probabilmente avremmo vinto anche il primo set.

La prossima gara sarà domenica 20 novembre a Signa.