Skip to content

Vittoria fondamentale per la Serie C

Vittoria fondamentale per la Serie C

Due punti pesantissimi

Due punti fondamentali che servono a tenere a distanza una diretta concorrente. Blitz esterno della Serie C Img Solari Ergon, che nel 16° turno del girone B ha sconfitto 3-2 Il Discobolo al palazzetto dello sport di Camaiore (parziali: 25-18, 17-25, 25-18, 23-25, 6-15). Match lungo, dalle mille emozioni, combattuto, carico di tensione agonistica. Partita come da pronostico: complicata e scorbutica, su un campo difficile da espugnare. Monsummano non parte bene e lascia il primo set alle padrone di casa. Poi l'immediata riscossa che porta al pareggio e il nuovo calo tecnico e mentale per il nuovo vantaggio delle locali. Le prime tre frazioni sono più o meno fotocopie, con gli stessi punteggi. La svolta per le biancoblù sempre prive di capitan Bartolini e Sorini arriva nel quarto set, conquistato con le unghie e con i denti a fil di sirena. Sulle ali dell'entusiasmo le termali affrontano il tie-break per centrare a tutti i costi la vittoria: Camaiore è annichilito e sconfitto tra le mura amiche. “Siamo contenti per la vittoria ma non per la prestazione delle ragazze – dice head coach Paolo Pocai – la squadra ha fatto vedere la differenza con le avversarie soltanto nel quinto set. Adesso dobbiamo serrare i ranghi e ritornare alla concentrazione di due settimane fa: sabato arriva a Monsummano il Cus Pisa, un altro scontro diretto dove dobbiamo sfruttare il fattore campo e la possibilità di ottenere tre punti per salire ancora in classifica”. Questa la formazione di Monsummano: Marsili in regia, Moriconi (capitano) opposto, Bruni e Davini di banda, al centro Maestri e Farsetti, libero Spadoni. Sono entrate Conte, Iozzelli, Mazzoni e Chiti.